Luglio 18, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Questa settimana schiaffeggerà il meta di Elon Musk

Questa settimana schiaffeggerà il meta di Elon Musk

Il concorrente di Twitter relativo a Instagram arriverà questa settimana e ha tutte le carte in regola per danneggiare notoriamente il social network di Elon Musk.

Argomenti scritti da Instagram

Twitter potrebbe vivere i suoi ultimi giorni. La morte del social network è stata prevista molte volte dalla sua acquisizione da parte di Elon Musk, ma questa settimana dovrà affrontare la sua più grande prova con l’arrivo di un potente concorrente che ha assolutamente tutto ciò di cui ha bisogno.

Temi, un’app di Instagram

Non è una novità, Meta (Facebook, Instagram, WhatsApp) è un nuovo social network in formato testuale che ricorda Twitter. Un altro concorrente che arriva non solo al momento giusto, ma anche con argomenti che ha tutto di suo gradimento.

Di recente, l’appTemi, app InstagramÈ apparso negli app store di Apple e Google, promettendo un rilascio imminente. Il prossimo, da allora app Store maschio La data di lancio è il 6 luglio 2023, In due giorni. Il lancio al momento giusto non sarà un incidente.

Twitter è in subbuglio

Questo fine settimana, Twitter era completamente in fiamme. la ragione ? Limita il numero di tweet visibili in un giorno di Elon Musk. Molti utenti si sono così trovati nell’impossibilità di caricare il proprio feed, e quindi di utilizzare il social network.

fonte : Elon Musk su Twitter

Insieme a questo, TweetDeck ha ricevuto una nuova versione, che sarà utilizzabile solo dai follower di Blue Twitter entro 30 giorni. Un’altra caratteristica che ripaga sui social network afflitti.

In questa recessione, molti cercano un’alternativa a Twitter. La rete decentralizzata di Mastodon non è abbastanza semplice da attirare la massa, l’accesso a BlueSky (la rete dei creatori di Twitter) è limitato a un sistema di inviti e nessun’altra app sembra distinguersi al momento. I thread, tuttavia, potrebbero essere un killer di Twitter.

READ  Prova Krampouz Plancha Saveur double : la qualité (presque) professionnelle

I temi hanno tutto

Il primo punto che può rendere i thread un vero successo è la loro connessione a Instagram. Cercando il file APK dell’applicazione, 9to5Google Ho scoperto le FAQ che indicano che gli account Instagram e Thread possono essere collegati e che è possibile seguire automaticamente tutte le persone che seguiamo su Instagram su questo nuovo social network. Basti dire che l’impressione di vuoto che si potrebbe provare in un mastodonte non sarebbe qui. Allo stesso modo, puoi ottenere tutti i tuoi follower di Instagram su Threads e quindi iniziare con un gran numero di follower.

I due servizi sono strettamente correlati. Ad esempio, il nome e il nome utente vengono sincronizzati e l’immagine del profilo viene importata direttamente da Instagram. Allo stesso modo, un account bannato su una rete viene automaticamente bannato sull’altra.

Non ti piacciono Instagram, Meta o Mark Zuckerberg? Niente panico, il threading ha altri vantaggi. In particolare quelle relative al collegamento alle casse decentrate. Sebbene questa funzionalità non sembri ancora pronta e potrebbe arrivare una seconda volta, le persone che utilizzano i thread possono connettersi a Fedivers (tutte istanze decentralizzate, utilizzate da Mastodon ad esempio), e quindi comunicare con quelle di altre piattaforme. , che troverai sotto l’alias [email protected].

Prima su iOS?

Va bene la pagina Google Play Store Esistente, l’app sembra essere già pianificata su iOS. Già datato sul sistema Apple, dice solo “QuasiSu Android, con un’icona grigia Sul posto. Inoltre, la pagina dell’applicazione è disponibile nell’App Store statunitense, ma non in Francia. Il lancio potrebbe essere graduale.

Secondo alcuni, il thread release potrebbe essere stato introdotto per approfittare dei contrattempi di Twitter. Uno stratagemma di marketing che può ripagare alla grande. Spero gli porti più fortuna della vecchia app Thread che voleva fare concorrenza a Snapchat e che ha chiuso in meno di tre anni…

READ  Una "class action" è partita contro il marchio Barilla, accusandolo di non essere abbastanza italiano

La newsletter di Watt Else è l’imperdibile appuntamento di Numerama dedicato alla mobilità del futuro. Registrati qui !