Novembre 29, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

L’onda Omicron cambierà le regole del gioco?

Immunità collettiva contro il Covid-19, puro miraggio? O riusciremo a costruire questa diga per prevenire la diffusione del virus SARS-CoV-2? Promessa all’inizio della pandemia, questa barriera protettiva si sta allontanando con l’emergere di nuovi tipi di coronavirus, sempre più contagiosi, e diffusi in tutto il mondo. L’arrivo dei vaccini, inizio 2021, infonde nuova vita alla speranza.

Questo orizzonte di pace sembrava avvicinarsi e abbiamo iniziato a sognare un mondo libero dalla pandemia di Covid-19, grazie alla vaccinazione di massa e alla ripetuta esposizione alle infezioni naturali. Insieme ai vaccini, si sperava che le onde a cascata finissero bene, permettendoci, a poco a poco, di costruire linee di difesa efficaci contro i microbi invasori. Pertanto, una parte sufficiente della popolazione mondiale sarà protetta dal virus Corona e l’umanità sarà liberata da questo flagello. Ma la corsa di nuove variabili ha smorzato questo ottimismo.

Un focolaio di onde omicron migliora questa immunità collettiva? Più contagioso della sua lontana cugina, la variante delta, ed esso stesso già trasmissibile, questo nuovo arrivato sembra combinare, sotto il suo involucro su scala nanometrica, due stati favorevoli. D’altra parte, il suo potere di diffusione è favorevole all’immunità di gregge. D’altra parte, la sua minore intensità – a priori – potrebbe fornire questo scudo di guardia a un costo inferiore per la società.

Il ministro della Salute, Olivier Veran, ha ridato vita a questa speranza: « Questa quinta ondata potrebbe essere l’ultima, annunciato a Giornale della domenica 2 gennaio. Omicron è così contagioso che colpirà l’intera popolazione del mondo. Aumenterà l’immunità: saremo tutti più armati dopo che sarà passato. “

L’onda di corrente è davvero l’ultima? Gli esperti restano prudenti. “Il ministro della Salute in carica: a inizio anno vuole dare speranza e mostrare un orizzonte favorevole a due anni dall’inizio della pandemia”, Analisi di Mircea Sovonia dell’Università di Montpellier. Olivier Veran, invece, si preoccupa di un peso ” può essere “ Questa idea per il maremoto finale. L’affermazione che l’onda di corrente è l’ultima avrebbe potuto essere “Conferma non basata su dati scientifici”Giudica questo mondo di epidemie.

READ  I marinai della Via Lattea: cosa sono e perché la scienza può finalmente risolvere questo mistero?

In effetti, la scienza spiega un apparente paradosso: mostra perché, da un lato, il miraggio dell’immunità di gregge svanisce quando pensiamo di esservi vicini; Ma d’altra parte, ci dice perché, nonostante questa delusione, la speranza non è più vietata. Alla fine, SARS-CoV-2 potrebbe unirsi agli altri quattro coronavirus stagionali responsabili, in inverno, di tonsilliti e raffreddori miti – a quel punto, questa è un’altra questione. da ora in poi, “L’obiettivo non è più eliminare il virus, ma l’obiettivo delle forme gravi”, riassume Arnaud Fontanet, epidemiologo, membro del Consiglio Scientifico sul Covid-19 e direttore della divisione salute globale dell’Istituto Pasteur.

Hai l’80,24% di questo articolo da leggere. Il resto è riservato agli abbonati.