Luglio 12, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Kim Jong Un ha esaminato le foto dei siti militari sudcoreani e americani dopo il lancio del satellite

Kim Jong Un ha esaminato le foto dei siti militari sudcoreani e americani dopo il lancio del satellite

Dopo aver messo in orbita con successo un satellite spia militare all’inizio di questa settimana, Pyongyang ha annunciato che era operativo, cosa che Seoul nega.

pubblicato

aggiornare


momento della lettura :
1 minuto

Il leader nordcoreano Kim Jong Un al Centro di osservazione generale di Pyongyang, Corea del Nord, 24 novembre 2023. (STR/KCNA/KNS/AFP)

Un satellite lanciato dalla Corea del Nord ha fornito le prime immagini. Kim Jong Un ha esaminato le immagini scattate dal primo satellite della Corea del Nord “Aree target”inclusa la base militare statunitense di Pearl Harbor nelle Hawaii, e varie località nella Corea del Sud, ha annunciato sabato 25 novembre l’agenzia di stampa centrale nordcoreana.

L’agenzia ha precisato che il dittatore nordcoreano ha esaminato le immagini scattate dal suo satellite spia “Malejeong-1” sullo stato americano delle Hawaii intorno alle cinque del mattino (21:00, ora di Parigi), comprese quelle immagini. “Da una base navale a Pearl Harbor, dalla base aeronautica di Hickam a Honolulu.”.

Immagini delle “aree chiave target”

Kim Jong Un ha anche osservato le immagini satellitari scattate sabato intorno alle 10 (le 2 di notte a Parigi), secondo Pyongyang, sulla città portuale sudcoreana di Busan, dove è stata avvistata la portaerei statunitense a propulsione nucleare USS Carl Vinson.

La nave da guerra americana è arrivata martedì alla base navale di Busan, secondo l’esercito sudcoreano. La KCNA ha anche riferito che Kim Jong Un ha esaminato il filmato dell’incidente “Principali aree target” La penisola coreana, in particolare Seoul, Pyeongtaek, Osan, Mokpo e Gunsan nel sud, dove ci sono basi militari sudcoreane e americane.

READ  In Ucraina, il contrattacco sta combattendo contro la ferma resistenza russa

La fine di un accordo che dovrebbe allentare le tensioni

Martedì Pyongyang ha annunciato di essere riuscita a mettere in orbita un satellite spia militare. La Corea del Sud ha detto che è troppo presto per dire che il satellite è operativo. Gli esperti affermano che mettere in orbita un satellite spia migliorerebbe la ricerca di intelligence della Corea del Nord, in particolare sul suo rivale meridionale, accedendo a dati critici prima di un conflitto militare.

La messa in orbita di questo satellite ha comportato la parziale sospensione da parte del Sud e del Nord dell’accordo militare concluso cinque anni fa per allentare le tensioni bilaterali. Venerdì hanno partecipato diplomatici di alto livello provenienti da Corea del Sud, Giappone e Stati Uniti “Condanniamo fermamente il lancio poiché ha un effetto destabilizzante nella regione”.Lo ha affermato il Dipartimento di Stato americano in una nota.