Settembre 24, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Caroline Garcia si è qualificata per il suo primo quarto di finale e Corentin Mute ha mancato il suo ruolo negli ottavi di finale

È pieno di fiducia, si mostra partita dopo partita. Caroline Garcia francese 17e Il mondo, domenica 4 settembre, si è qualificato per i quarti di finale del suo primo US Open, battendo l’americana Alison Riske (29).e) 6-4, 6-1.

A 28 anni, la testa di serie francese che non aveva mai superato il terzo round del Gran Premio di New York ha eguagliato il suo miglior punteggio nel Grande Slam, avendo giocato i quarti di finale al Roland Garros nel 2017.

“Sono così entusiasta di essere nei Quarter, ho guadagnato così tanta fiducia da Cincinnati”Caroline Garcia, riferendosi al suo titolo WTA 1000 prima dell’inizio degli US Open.

Leggi anche: Caroline Garcia si è ripresa prima degli US Open

I francesi non hanno mai sconfitto Alison Riske in tre incontri. Ma per alcune settimane Caroline Garcia ha trovato un tennis che le ha permesso di salire a 4e Classifica mondiale nel 2018, e ha fatto un breve periodo con l’americana, a 1 ora e 22, anche se ci è voluto un bel po’ di liberazione. Con una rimonta vincente, ha completato il primo set ottenendo l’unico gioco del set.

La serratura è saltata e i Lions hanno poi dominato nettamente le discussioni, anche se ci sono voluti cinque punti alla fine del match, avendo salvato tre break point per l’americano.

“Alison è un giocatore molto duro, un combattente e si muove molto. Dovevo essere molto aggressivo. Il primo set è stato stretto, non è stato un grande tennis, ho dovuto controllare le mie emozioni. Il secondo round è stato molto buono”Dopo aver eseguito la sua solita celebrazione della vittoria, ha analizzato che le sue braccia erano tese come un aeroplano che sorvola la corte di Louis Armstrong.

READ  L'Inter riporta la 8a Coppa d'Italia alle spalle della Juventus

Martedì cercherà di fare meglio contro l’americana Coco Gauff (12 .).e), che ha raggiunto la finale dell’ultimo Roland Garros, per affermarsi come una seria contendente alla corona finale.

morte frustrante

Il francese Corentin Moutier, durante gli US Open, 4 settembre 2022, a New York (USA).

Il Lyonnaise sarà l’unica nazionale francese ai quarti di finale, perché poco prima della qualificazione Corentin Moutet (estratto dalle qualificazioni) è caduto contro il norvegese Casper Ruud (5e) 6-1, 6-2, 6-7 (4/7), 6-2.

Il 23enne francese era molto nervoso e un po’ perso nell’enormità di Arthur Ashe, ma non ancora pieno di 23.800 spettatori al giorno, ha mancato il suo programma durante i primi due set e ha commesso molti errori non intenzionali.

La frustrazione lo sopraffece presto. Questo si è manifestato all’inizio in modo piuttosto insolito, quando ha fatto una serie di flessioni, come se si stesse punindo – e forse rimotivandosi – dopo aver perso un punto all’inizio del secondo set. La cosa buffa è che ha mandato in tribuna, con rabbia, due palloni consecutivi in ​​rapida successione, poco prima di perdere il girone, e logicamente ha guadagnato un punto di penalità, avendo ricevuto un’ammonizione poco prima per la stessa infrazione.

Leggi anche: US Open: una giornata killer per Alizee Cornet, Clara Borrell e Richard Gasquet

C’erano di meglio nel terzo gruppo. Guidati da 4-2, i francesi finalmente sono partiti, hanno rotto e poi hanno spinto Rudd nel decisivo. Un tie break durante il quale ha ritrovato stabilità, approfittando anche della febbre del suo avversario, titolare del doppio fallo nel set point.

Rudd è poi riuscito a riprendere il controllo del match portando il servizio di Mutet in vantaggio per 3-1, non senza dover subito cancellare due break point. Il vantaggio è che ha saputo tenerlo forte dopo.

READ  Football OM - OM: Malinowski ha detto di sì, McCourt ha detto di no

Grado 112e Prima del New York Major, Corentin Moutet dovrebbe ottenere trenta posti. Non abbastanza per superare il sapore amaro della sconfitta. ” Posso giocare meglio di così, posso essere migliore e devo essere migliore se voglio vincere più partite. Quindi c’è molto lavoro da fare”. ha detto.

Affronterà il suo avversario, che ha raggiunto per la prima volta i quarti di finale a Flushing Meadows, l’italiano Matteo Berrettini (14 .).e), vittorioso in un grande confronto contro lo spagnolo Alejandro Davidovich Fokina (39 .).e).

Leggi anche: Il ritiro di Serena Williams: dietro il tennista c’è un’abile donna d’affari

Il mondo con AFP