Dicembre 1, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Lista Spagna senza Sergio Ramos!

Quali sono le prospettive per questo annuncio?

La Spagna va meglio. Dopo una triste campagna ai Mondiali in Russia, gli uomini di Luis Enrique sono gradualmente tornati in testa al palco. Dopo la qualificazione per il prossimo quarto torneo della Nations League, La Roja è ancora alle semifinali dell’ultimo Campionato Europeo. Ora posto nel grande blocco del calcio mondiale dove la squadra spagnola si trova nel cuore di a Gruppo E, relativamente corposo. Oltre alla Germania, uno dei leader di questo Mondiale, i suoi compagni di squadra Sergio Busquets dovranno, infatti, sbarazzarsi di Costa Rica (23 novembre) e Giappone (1 dicembre).

Per apparire al meglio in questo mese di gare, Luis Enrique ha appena riportato il suo roster. Un gruppo di 26 giocatori e alcuni assenti notevoli. Nonostante la sua posizione da titolare al Manchester United, David de Gea non fa parte della trasferta in Qatar. Una mezza sorpresa nell’apprendere che l’ultima fortezza dei Red Devils non veniva chiamata dal suo allenatore da quasi un anno. Incinta durante un altro Euro, è presente Unai Simon (Athletic Bilbao), così come Robert Sanchez (Brighton) e David Raya (Brentford).

La Spagna con 7 giocatori del Barcellona e l’assente Sergio Ramos!

In difesa, il tecnico della Roja si affiderà a Dani Carvajal (Real Madrid) e Cesar Azpilicueta (Chelsea), i due allenatori della squadra spagnola sulla linea destra. Anche sulla sinistra non è stata una sorpresa perché ci saranno Jordi Alba (Barcellona) e Jose Gaya (Valencia). Ma non è il caso di Marcos Alonso, la terza opzione nella mente di Enrique. Al centro anche Pau Torres (Villarreal) e Aymeric Laporte (Manchester City), recentemente guariti dall’infortunio. Proprio come Eric Garcia (Barcellona) e Diego Llorente (Leeds). Da segnalare anche la presenza di Hugo Guillamón (Valencia), a spese di Sergio Ramos, che non è più convocato da marzo 2021 ma in genere sta bene con la maglia del PSG da inizio stagione.

READ  Beyond Complicated Coman, il ritorno nell'oblio di Dani Alves?

A centrocampo il tecnico della Roja punta sulla continuità. Così è stato logicamente chiamato il trio di Barcellona Pedri – Sergio Busquets – Jaffe. Le tre stelle del club catalano sono accompagnate da Rodri (Manchester City), Carlos Soler (Paris Saint-Germain), Koke (Atletico Madrid) e Marcos Llorente (Atletico Madrid). Infine, nella parte anteriore dell’attacco, Alvaro Morata (Atletico Madrid) è stato spesso criticato per la sua mancanza di competenza, e Marco Asensio (Real Madrid), il jolly deluxe del Meiring, ha ricevuto i premi Luis Enrique. Proprio come Jeremy Pino (Villarreal). Per supportarli sulle fasce, parteciperanno Ferran Torres (Barcellona), Pablo Sarabia (Paris Saint-Germain), Nico Williams (Athletic Bilbao), Dani Olmo (RB Lipsia) e Ansu Fati (Barcellona). Il cetriolo condanna in particolare Mikel Oyarzabal (Real Sociedad).

I convocati della Spagna per i Mondiali 2022

Guardiani: Unai Simon (Atletica Bilbao), Robert Sanchez (Brighton), David Raya (Brentford)

Difensori: Cesar Azpilicueta (Chelsea), Dani Carvajal (Real Madrid), Jordi Alba (Barcellona), Jose Gaya (Valence), Aymeric Laporte (Manchester City), Pau Torres (Villarreal), Eric Garcia (Barcellona), Hugo Guillamon (Valence)

Centrocampisti: Sergio Busquets (Barcellona), Rodri Hernandez (Manchester City), Pedri Gonzalez (Barcellona), Carlos Soler (Paris Saint-Germain), Coke Resurrection (Atletico Madrid), Gavi (Barcellona), Marcos Llorente (Atletico Madrid)

Attaccanti: Alvaro Morata (Atletico Madrid), Marco Asensio (Real Madrid), Ferran Torres (Barcellona), Pablo Sarabia (Paris Saint-Germain), Nico Williams (Athletic Bilbao), Dani Olmo (RB Lipsia), Ansu Fati (Barcellona), Yeremi Pino (Villarreal)

READ  Mercato : L'alternative à Galtier sur le banc du PSG proposée par Doha