Dicembre 1, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Xavi dopo il 3-3 del Barcellona in C1: “Se non batti l’Inter in casa, non meriti la qualificazione”

Vogliamo che sia una notte magicaXavi sperava in una reazione orgogliosa della sua squadra dopo le sconfitte consecutive nel terzo set contro Bayern (0-2) e Inter (0-1). Ma ancora una volta il tecnico blaugrana è rimasto deluso nonostante il match d’esordio di Ousmane Dembele, L’attuale leader del campionato spagnolo è stato costretto a subire un pareggio al Camp Nou contro i club lombardi (3-3). Senza il gol di Robert Lewandowski negli ultimi istanti di gara, il Barcellona sarebbe stato eliminato negli ottavi di finale di C1.

Ma il suo futuro nelle più prestigiose competizioni europee è appeso a un filo. La vittoria dell’Interst in due settimane contro il Plzen a San Siro manderebbe il Barcellona in Europa League. “Se non vinci in casa contro l’Inter, non meriti di continuare in questa competizione. Abbiamo commesso molti errori”, si è riferito per la prima volta a Xavi in ​​una conferenza stampa post-partita.

Champions League

Il Barcellona fa la sua parte per sopravvivere

Ieri alle 22:24

Sono arrabbiato, frustrato, triste, sconvolto e anche un po’ pazzo

Anche se abbiamo ancora una possibilità matematicamente, non è più nostra responsabilità. Manteniamo la speranza, ma sarà molto difficile. Questo è a causa dei nostri errori e nient’altroha aggiunto il tecnico del Barcellona, ​​arrivato nella posizione quasi un anno fa. Se la difesa ha commesso degli errori, significa che li ho fatti io. Se Pique, Busquets, Pedri o Dembele hanno torto, mi sbaglio. È una mia responsabilità. Quando a casa fa schifo con persone fantastiche come stasera, è colpa mia. non c’è problema. Sono arrabbiato, frustrato, triste, sconvolto e anche un po’ pazzo

READ  le but de Matip rifiutato, la tensione monte à Wembley

Al microfono di Movistar, Xavi ha anche detto che la Champions League”È stata dura“.”Ci sono stati grossi errori difensiviBussare. In C1, gli errori sono costosi“Anche Eric Garcia è andato allo stesso modo del suo tecnico”.Abbiamo commesso errori che non ci è permesso fare a questo livello. Abbiamo remato e siamo riusciti a prendere un pareggio. Non siamo ancora stati eliminati, ma è complicato. Finché c’è speranza, dobbiamo continuare. È un duro colpo, ma sappiamo che dobbiamo cercare di recuperare velocemente mentalmente. Dovremo andare al Bernabeu (Domenica) Con fiducia e cerchiamo di mantenere la nostra posizione di leader nel campionato spagnolo. “

Nonostante le gravi difficoltà finanziarie, la scorsa estate il Barcellona ha speso circa 150 milioni di euro a mercato in particolare per poter tornare a competere in C1 dopo il fallimento subito la scorsa stagione. Quindi, battere il Real Madrid al Clasico potrebbe farci dimenticare, per qualche giorno, la stessa potenziale eliminazione che incombe in Champions League.

Marc-André ter Stegen salva il Barcellona nel 90+5 contro Christian Aslani dell’Inter.

Credito: Getty Images

Trasferimenti

6 Informazioni sul periodo di trasferimento di lunedì

10/10/2022 alle 07:08

premier League

175 gol: Haaland si comporta meglio di Mbappe e schiaccia Messi e Ronaldo alla stessa età

10/06/2022 alle 13:25