Ottobre 20, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Non c’è consenso nel Fondo monetario internazionale sul destino del suo amministratore delegato, Kristalina Georgieva

mantenere la leadership Fondo monetario internazionale (Fondo monetario internazionale) Kristalina Georgieva, accusata di illeciti, è rimasta in allerta lunedì, gettando un’ombra sugli incontri autunnali dell’istituzione questa settimana. Due fonti che hanno familiarità con la questione hanno affermato che il consiglio di amministrazione della fondazione, che ritiene abbia compiuto “progressi significativi” nella comprensione della questione, potrebbe incontrarsi di nuovo lunedì.

Anche se la direzione del FMI le rinnovasse la fiducia, la 68enne bulgara uscirà più debole dal caso, scoppiato con la pubblicazione delle conclusioni di un’indagine dello studio legale WilmerHale il 16 settembre. Questa indagine ha rivelato irregolarità nella formulazione delle edizioni 2018 e 2020 di .’Doing Business report Banca Mondiale. I suoi autori hanno accusato Kristalina Georgieva di aver fatto pressioni sui suoi team quando era direttrice della Banca Mondiale fino al…
Cina Ottieni una valutazione più appropriata.

grande supporto

La mancanza di risoluzione mette i brividi alle riunioni del FMI e della Banca mondiale, che iniziano lunedì. D’altra parte, ilEuropa e il
Africa Spero che sia conservato; D’altra parte, il
stato unito Secondo diverse fonti informate, il Giappone è attualmente riluttante a mantenerla nella sua posizione. La portavoce del Tesoro degli Stati Uniti, Alexandra Lamana, ha spiegato che la “responsabilità” degli Stati Uniti è quella di “preservare l’integrità delle istituzioni finanziarie internazionali”, che forniscono dati economici standard.

Kristalina Georgieva che è succeduta a Christine Lagarde alla guida del Fondo monetario internazionale nel settembre 2019, Tuttavia, ha un forte sostegno. Jeffrey Sachs, direttore del Centro per lo sviluppo sostenibile della Columbia University, è stimato a Financial Times Il suo licenziamento “sarebbe una capitolazione pericolosa e costosa di fronte all’isteria anti-Pechino”, un riferimento al fatto che Washington accusa la Cina di ingerenza nelle istituzioni internazionali. I suoi sostenitori sottolineano anche il suo record durante la crisi causata dalla pandemia
COVID-19Il leader che ha lavorato per aiutare i paesi più vulnerabili.

READ  La morte di Gabi Pettito a 22 anni: gli inquirenti svelano le cause della morte dell'influencer - Notizie