Luglio 17, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Il consulente di Georgia Meloney si dimette dopo uno scherzo telefonico

Il consulente di Georgia Meloney si dimette dopo uno scherzo telefonico

Francesco Talo, consigliere del primo ministro italiano Giorgia Meloni, si è dimesso dal suo incarico dopo aver ricevuto scherzi telefonici da due uomini che si spacciavano per funzionari dell’Unione Africana.

Il primo ministro italiano Giorgia Meloni ha annunciato le dimissioni del suo consigliere diplomatico questo venerdì 3 novembre, dopo essere stato vittima di una bufala telefonica che coinvolgeva due comici russi che si spacciavano per funzionari dell’Unione Africana.

Una conversazione che dura più di 5 minuti

Il 18 settembre due comici di origine russa hanno parlato con il presidente del Consiglio italiano per più di cinque minuti. Il dibattito è stato pubblicato mercoledì 1 novembre sulla piattaforma Rumble e trasmesso dall’agenzia di stampa russa Ria Novosti. Il capo del governo è stato invitato a parlare su diverse questioni, tra cui l’Ucraina. In particolare, ha dichiarato che gli ucraini “fanno quello che devono fare, quello che è giusto”.

Georgia Meloni ha parlato di “situazione umanitaria, logistica, di sicurezza, molto difficile a tutti i livelli”, riferendosi alla massiccia ondata di immigrazione che l’Italia sta vivendo dalle coste africane dall’inizio dell’anno.

“Abbiamo ricevuto almeno 80 telefonate di questo tipo e mi dispiace mettere in discussione tutto ciò che è stato fatto con questo illecito. Esprimo la mia gratitudine a lui e ai servizi diplomatici”, ha aggiunto, confermando il colloquio telefonico con il ministro. comico.

Tallow si è lamentato del fatto che il dossier sia stato “gestito con leggerezza”.

“Questa mattina il mio consigliere diplomatico Francesco Talo ha presentato le sue dimissioni – ha detto la Sig. Meloney ha annunciato di rammaricarsi che il dossier sia stato “gestito con leggerezza” e abbia “smascherato la nazione”. Diplomatico di carriera che è stato ambasciatore dell’Italia presso la NATO e Israele, Mr. Thalo, ha detto, “se ne è preso carico”.

READ  La Roma non ce l'ha fatta (tutti).

I comici russi Vladimir Kuznetsov e Alexey Stolyarov, conosciuti come “Woven” e “Lexus”, sono famosi per aver impersonato leader e celebrità di tutto il mondo, dal primo ministro canadese Justin Trudeau all’ex primo ministro britannico Boris Johnson fino al protagonista Elton John.