Novembre 29, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Il cancro alla prostata sarà riconosciuto come malattia professionale per gli agricoltori

Martedì, il ministro dell’Agricoltura Julian Dinormandy ha detto che una decisione sarà presa in quella direzione.

È una vittoria per le associazioni. Mercoledì, il ministro dell’Agricoltura Julian Dinormandy ha annunciato il suo desiderio di riconoscere il cancro alla prostata malattia professionale per il mondo agricolo.

Ha annunciato che questo riconoscimento avverrà per decreto, in risposta a una domanda del senatore ambientale Joel Lappe. Quest’ultimo ha presentato il 12 ottobre il parere favorevole del Comitato supremo delle malattie professionali in agricoltura (Cosmap). “Questo comitato si è pronunciato molto chiaramente il 12 ottobre sul riconoscimento del cancro alla prostata come malattia professionale per chi fa uso di pesticidi per scopi professionali. Abbiamo appena ricevuto questo parere da una giuria composta da parti sociali ed esperti e le parti sociali hanno votato all’unanimità a favore del riconoscimento di questa malattia professionale, ve lo dichiaro: sì, prenderò il decreto secondo il parere di questo organo”.Così, ha confermato il ministro. “Siamo d’accordo con le indicazioni già presentate dal Presidente della Repubblica in merito al maggior riconoscimento delle malattie professionali e in linea con la politica del governo in merito a queste malattie professionali”., Ha aggiunto.

“Non dovrebbe essere un percorso a ostacoli”

“È una cosa molto potente.”Benvenuto a Joel Labe che ha incontrato Le Figaro. Nel dettaglio, il senatore, parlando a nome delle associazioni, chiede che le persone possano beneficiare di questo riconoscimento quando sono a contatto da cinque anni con un ambiente in cui sono presenti i pesticidi e che tale riconoscimento riguardi gli ultimi quarant’anni. “Ci dovrebbe essere anche un effetto automatico e salvare il file non è un ostacolo”Aggiunge, citando il numero di 40.000 casi pendenti.

READ  COVID-19: Qual è la situazione epidemiologica in Occitania alla vigilia dell'inizio dell'anno scolastico?

Il senatore vuole anche vigilare su chi può pretendere questo riconoscimento. “Questo dovrebbe essere importante per il mondo agricolo, cioè gli agricoltori, i lavoratori agricoli, ma anche quelli che lavorano nelle cooperative, ad esempio, o anche i viticoltori che maneggiano i pesticidi”, lui spiega. Infine, Joël Labbé specifica che questo riconoscimento è specificamente rivolto a Vittime di ChlordeconeQuesto pesticida è stato utilizzato per decenni nelle Indie occidentali per combattere il punteruolo della banana, che sarà responsabile di un tasso record di cancro alla prostata in Martinica e Guadalupa.