Luglio 17, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Holger Rohn ha concluso la sua collaborazione con Patrick Mouratoglou

Holger Rohn ha concluso la sua collaborazione con Patrick Mouratoglou

Tra Holger Rohn, quarto al mondo, e i suoi allenatori, la cosa è diventata illeggibile. È passato un po’ meno da giovedì sera. Diversi media danesi hanno annunciato la fine della collaborazione tra il 20enne giocatore danese e Patrick Mouratoglou, informazione confermataci dalla madre e manager del giocatore, Aniki Ron. Mouratoglou si è unito al cast di Rune nel settembre 2022.

Holger non sarà più con Patrick, ma fa ancora parte dell’accademia. Lei spiegò Per i media danesi BT. È sempre stato inteso come un progetto temporaneo. Ma quando abbiamo raggiunto il successo alla fine del 2022, abbiamo continuato in Australia. Purtroppo la collaborazione con Lars Christensen e Patrick non è stata fruttuosa. »

“Penso che il rapporto tra Lars e Holger spinga Lars a voler finire il suo lavoro e portare Holger al numero uno del mondo e vincere i quattro Grandi Slam.”

Aniki Rohn, madre e manager di Holger Rohn.

“Era previsto che Lars coprisse la stagione sulla terra battuta, ma alla fine Patrick si è preso cura di lui insieme a Lapo Piccherini. (Ron preparatore fisico), con ottimi risultati. Per Holger era quindi naturale pensare che la stessa squadra potesse lavorare negli Stati Uniti. Ma non era vero.” Ho continuato. Ron ha perso all’inizio degli US Open contro lo spagnolo Roberto Karballes Baena, subendo la sua terza sconfitta al primo turno.

READ  National Manshaft strappa il pareggio e mantiene la speranza

Aneke Rune non ha deciso chi sarà l’allenatore delle rune per le prossime settimane, anche se le piacerebbe molto che fosse Lars Christensen, lo storico allenatore di suo figlio e quello presente durante la stagione delle erbe. “Penso che il rapporto tra Lars e Holger spinga Lars a voler finire il suo lavoro e portare Holger al numero uno del mondo e vincere i quattro tornei del Grande Slam. Questo era l’obiettivo.”