Dicembre 3, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Gli Stati Uniti condannano gli “efferati attacchi” della giunta militare nell’ovest del Paese

La giunta militare, che detiene il potere da un colpo di stato militare a febbraio, è accusata di aver distrutto più di 100 case e chiese cristiane nello stato di Chin, nella Birmania occidentale.

Articolo di

pubblicato

Aggiornare

momento della lettura : 1 minuto.

Washington risponde alle violazioni del consiglio militare birmano. Gli Stati Uniti condannano “Attacchi desiderabili” Il portavoce del Dipartimento di Stato Ned Price ha annunciato domenica (31 ottobre) che il Consiglio militare dello Stato di Chin, nella Birmania occidentale, è stato accusato di aver distrutto più di 100 case e chiese cristiane.

“Questi atroci attacchi dimostrano l’urgente necessità per la comunità internazionale di ritenere l’esercito birmano responsabile e di adottare le misure necessarie per prevenire gravi violazioni e abusi dei diritti umani”.Ha detto in una nota.

“Condanniamo queste atrocità commesse dal regime birmano contro le persone, le loro case e i luoghi di culto, che mostrano il completo disprezzo del regime per la vita e il benessere del popolo birmano”.Portavoce aggiunto.

Venerdì, diversi media locali e testimoni oculari hanno riferito che le forze armate della giunta hanno bombardato la città di Tantlang, nello stato di Qin, dopo uno scontro con le forze di autodifesa locali. Secondo i residenti, l’incendio ha distrutto la città di 7.500 persone, distrutto decine di case e altri edifici, compreso l’ufficio dell’ONG Save the Children.

L’esercito al potere ha accusato il PDF di essere dietro l’incendio, citando due chiese e 70 case distrutte dall’incendio.

Anche Washington “Molto preoccupato per l’intensificarsi delle operazioni militari” In diverse parti della Birmania, la giunta chiede “Fermare immediatamente la violenza, rilasciare tutti coloro che sono ingiustamente detenuti e riportare la Birmania sulla strada della democrazia”Ned Price continuò. La Birmania è nel caos dal golpe militare di febbraio, seguito da una feroce repressione.

READ  Cosa si sa delle particelle estranee presenti nei dosaggi dell'azienda americana