Luglio 17, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Due casi locali di dengue sono stati registrati nelle Cévennes e nel Rodano Gard

Due casi locali di dengue sono stati registrati nelle Cévennes e nel Rodano Gard

L’ARS Occitanie ha avvertito che due casi di dengue, una malattia trasmessa dalla zanzara tigre, sono stati rilevati a Gagnières e Rochefort-du-Gard.

In un comunicato stampa diffuso lunedì 19 settembre, l’Agenzia sanitaria regionale dell’Occitania ha segnalato due casi di dengue recentemente diagnosticati nel Gard.

I due pazienti vivono in due villaggi separati, a Gagnaire nella regione delle Cévennes, e a Rochefort-du-Gard, nell’est del dipartimento. Sono stati ben curati e le loro condizioni “non destano alcuna preoccupazione” secondo l’Ars. I loro casi sono considerati originali perché entrambi i pazienti hanno contratto la malattia senza aver viaggiato recentemente in un paese tropicale dove tipicamente si verifica la dengue.

Misure di prevenzione

La febbre dengue è una malattia generalmente benigna, trasmessa attraverso le punture della zanzara tigre e i cui sintomi sono simili a quelli dell’influenza: febbre alta, dolori articolari, emicrania, ecc. Come misura preventiva, il Servizio di controllo delle zanzare ha implementato misure di controllo delle zanzare e ha distrutto i siti di nidificazione vicino alle residenze dei pazienti. Sta anche cercando altri potenziali pazienti affetti nella zona circostante. “Le persone che hanno visitato i comuni di Rochefort-du-Gard e Gagières e che hanno mostrato segni suggestivi di febbre dengue da metà agosto sono invitate a consultare i loro medici curanti”, osserva l’Australian Relief Society.

READ  Ancora: il Museo delle Belle Arti celebra la scienza!