Maggio 21, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Diversi membri dell'impero Mollys sono stati incriminati con l'accusa di frode fiscale

Diversi membri dell'impero Mollys sono stati incriminati con l'accusa di frode fiscale

Diversi eredi della famiglia molisana, proprietaria dei negozi Auchan, Leroy Merlin e Decathlon, sono stati accusati nel 2019 in un'indagine per sospetta frode fiscale, ha appreso mercoledì 1 l'AFP da una fonte giudiziaria.Lui è Forse, Conferma le informazioni da lancio.

Questo dossier è stato aperto nel 2012 dopo la denuncia di un ex membro della famiglia, Hervé Doble, a causa del suo sentimento di ingiustizia. L’indagine giudiziaria, condotta da un giudice finanziario parigino, ha portato a ispezioni e all’incriminazione nel 2019 di Jerome e Thierry Molise con l’accusa di “abuso di fiducia” e “riciclaggio di frode fiscale”. Sono rispettivamente nipote e cugino di secondo grado di Gerardo Molise, il 92enne fondatore di Auchan. Nel gennaio 2023 sono state incriminate anche tre strutture finanziarie legate alla famiglia con l'accusa di riciclaggio di denaro e frode fiscale aggravata. Nel 2019 un familiare molisano è stato posto nello status intermedio di co-testimone.

Esiste una sorta di patto parasociale disciplinato “Galassia” Le aziende di Mulliez hanno una struttura complessa e opaca: mescolano società civili, a conduzione familiare, con holding che gestiscono i marchi.

Leggi anche nella serie “Califfato”: Il materiale è riservato ai nostri abbonati Mollies è un esempio di “comunismo familiare”

All'origine di queste indagini, Hervé Doble è stato denunciato nella prima denuncia a Lille “Vengono concessi prestiti molto alti senza scrittura e senza interessi”. Per strutture di gruppo “Per le imprese estere (diverse centinaia di milioni) e per i privati ​​attraverso società civili personali o familiari (diverse milioni)”.

Secondo il denunciante, questi prestiti vaghi e senza alcuna chiara giustificazione costituiscono un tradimento della fiducia, soprattutto perché non rispettano l'uguaglianza tra i partner. L'indagine esamina questo montaggio “Potrebbe anche consentire una riduzione della tassazione in Francia (permettendo ad esempio il beneficio dei dividendi all’estero) e sarebbe quindi potenzialmente classificabile come frode fiscale aggravata o riciclaggio di denaro come frode fiscale aggravata”.Specifica la fonte giudiziaria.

READ  “Microsoft investirà 4 miliardi di euro in Francia al servizio dell’intelligenza artificiale e della crescita economica del Paese”.

La Mollies Family Association afferma che la situazione è “completamente calma”

Nel 2023 i giudici istruttori hanno chiuso per la prima volta le loro indagini. Ma da allora, secondo la fonte giudiziaria, la Direzione della revisione contabile nazionale e internazionale (DVNI), che è particolarmente responsabile delle indagini sulle grandi società e sulle loro filiali, ha sottoposto al giudice istruttore gli atti di verifica fiscale ancora in corso.

Leggi anche (2022): Il materiale è riservato ai nostri abbonati Mollies in Russia, una “storia di successo” in acque agitate

La fornitura di tali documenti nel procedimento può ritardare l'esito del procedimento e modificare le conclusioni. Una fonte vicina alla vicenda ha affermato che le indagini stanno procedendo bene “Sull'organizzazione delle imprese e degli immobili molisani” Generalmente “Invece di deviazioni individuali”Lo dice all'AFP l'Associazione Famiglie Molise (AFM), che riunisce gli eredi della famiglia “Abbastanza tranquillo” riguardo ad un'azione “Libero da ogni fondamento.”

“Abbiamo spiegato la completa regolarità delle operazioni controllate. Il loro unico obiettivo è diversificare gli investimenti all'estero.Lo conferma l'associazione. “I flussi finanziari sono completamente trasparenti e fanno parte della logica dello sviluppo economico. Non è stato cercato alcun beneficio fiscale e non è stato ottenuto alcun beneficio fiscale”.ha insistito ancora l'AFM.

L'associazione presenta inoltre la propria intenzione “Presentare immediatamente una denuncia per violazione del segreto istruttorio, per disorientare coloro che, dopo dieci anni di indagine incessante ma particolarmente silenziosa, cercano improvvisamente di sfruttare questa misura e [de] Pressioni sulla giustizia».

Ascolta anche tu Eredi del capitalismo francese: Arnault e Mollies (2/2)

Il mondo con l'Agence France-Presse

READ  Le tre idee di governo per affrontare gli oneri amministrativi
Riutilizza questo contenuto