Luglio 24, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Striscia luminosa Philips Hue efficiente e molto più economica

Striscia luminosa Philips Hue efficiente e molto più economica

Le strisce luminose non sono gli oggetti di illuminazione economicamente più accessibili. Quindi il Nanoleaf Essentials Matter Lightstrip Test è il benvenuto per chi ha un budget limitato, pronto per il futuro della casa intelligente alimentata da Matter.

Fonte: Chloé Pertuis – Frandroid

Nel mondo materiale, Nanoleaf è il primo produttore a offrire oggetti luminosi connessi compatibili con il nuovo protocollo. Dopo aver testato la Nanoleaf Essentials Matter Smart Bulb E27, abbiamo ricercato la Nanoleaf Essentials Matter Lightstrip. Quindi questa striscia luminosa flessibile deve contribuire a creare l’atmosfera di luce perfetta per i tuoi occhi.

Una proposta classica, dovrebbe capitalizzare qui le qualità di semplicità e interoperabilità che il materiale promette.

Design e funzionalità: le basi non cambiano

Questo prodotto è identico alla precedente striscia luminosa connessa del marchio, il supporto Matter è l’unica differenza degna di nota. Lo starter kit include una striscia luminosa larga 2 metri e 1,5 pollici.

Fonte: Fonte: Chloé Pertuis – Frandroid

Se ne senti la necessità, puoi poi aggiungere prolunghe di 1 metro entro un massimo di 10 metri. L’archetto si collega a un’enorme scatola di controllo che misura 9,5 x 3,6 x 1,78 cm, che termina con un cavo di alimentazione di 1,80 metri.

La Lightstrip è composta da una faccia che include 95 LED per una temperatura di colore che va da 2.700K a 6.500K, con un’emissione luminosa massima di 2.200 lumen.

Fonte: Fonte: Chloé Pertuis – Frandroid

La scatola di controllo consente di avviare o interrompere l’alimentazione, cambiare il colore e regolare l’emissione luminosa. Per un prodotto al prezzo di € 44,99, approfittiamo di una qualità di produzione molto buona e soddisfacente.

READ  Forza Horizon 4 End of Life: Xbox rimuoverà dalla vendita e Xbox Game Pass! | X-Box

Installa e configura: Semplicità come parola chiave

Il lato opposto ai LED è coperto con nastro biadesivo. L’installazione attorno a uno schermo, un mobile, sotto un divano o anche un piano di lavoro della cucina è molto semplice. L’archetto è molto flessibile e si piega di oltre 90 gradi senza difficoltà. L’adesivo è efficace e aderisce a tutte le superfici lisce. Per evitare di doverlo incollare più volte, prenditi il ​​​​tuo tempo per l’installazione.stupido», con uno spago ad esempio, in modo da avere un’idea precisa del posizionamento prima di passare all’installazione vera e propria.

La parte software dell’installazione non è molto complicata. Che tu stia utilizzando Google Home, Apple HomeKit, Alexa o l’app Nanoleaf, il processo è identico! È richiesto un solo prerequisito, come avere un Matter Hub come uno speaker connesso (Apple HomePod, Amazon Echo o Google Nest) o l’Apple TV 4K di ultima generazione.

Con Google Pixel 7 Pro non abbiamo quasi nulla da fare. Android ci avvisa di aver rilevato un prodotto di nostro interesse e ci suggerisce di avviare il processo di installazione sulla home page di Google. Su iOS, dovrai passare attraverso l’app Home per collegarlo all’Home Kit.

In tutti i casi, ti verrà chiesto di scansionare il QR Code Matter sul prodotto; Su Android, il processo procede senza intoppi. Su iOS, invece, il QR Code non viene riconosciuto dall’app di casa, mentre il prodotto viene chiaramente identificato quando si avvia una ricerca manuale. Utilizzando il codice Matter a nove cifre sotto il codice QR, siamo stati in grado di avviare il processo di associazione senza difficoltà. Dopo meno di due minuti, il processo è completo e puoi iniziare a utilizzare la striscia luminosa.

Le nostre capacità sono limitate nelle app Home o Google Home, anche se sono sufficienti. Pertanto, possiamo regolare il colore (di sei colori) e l’intensità della luminosità. Sebbene sia molto facile combinarli in gruppi di luci e creare scenari domestici connessi, non abbiamo accesso alla funzionalità Adaptive Light dell’ecosistema Apple. Qualcosa che sarà naturalmente disponibile in futuro, ma non ci è stato dato un orizzonte temporale.

L’app Nanoleaf fornisce l’accesso a più impostazioni. Pertanto, la ruota dei colori consente di scegliere i colori visualizzati in modo più accurato. È possibile creare un’illuminazione quotidiana per adattarla al proprio ritmo sonno-veglia. A differenza della Nanoleaf Essentials Matter Smart Bulb E27, questa barra luminosa è compatibile con gli scenari e le modalità di illuminazione disponibili per il download nell’app. Quindi abbiamo una ricchezza di effetti visivi, ma dobbiamo aggiungere due avvertimenti.

Le animazioni dinamiche relative alla musica saranno disponibili solo se disponi di schede Nanoleaf con questa funzionalità e questo logo può visualizzare solo un colore alla volta. È impossibile avere più tonalità diverse contemporaneamente o creare un effetto visivo di movimento.

In uso: efficiente e pratico

Nanoleaf pubblicizza una striscia luminosa con una potenza massima di 1100 lumen e quindi in grado di visualizzare oltre 16 milioni di colori. Ma iniziamo prima con le uova.

In questa modalità abbiamo una luce di altissima qualità, che sia morbida e calda o fredda e sottile, e l’illuminazione è molto soddisfacente. Posizionato sopra il piano di lavoro, questo prodotto fornirà potenza sufficiente per le attività di cottura più delicate. In soggiorno o in camera da letto, se l’archetto è installato dietro di te, potrebbe essere sufficiente per consentire una lettura confortevole all’80/100% di potenza. Meno del 50%, invece, diventa impossibile, come lo sarebbe se il prodotto fosse proprio davanti a te.

READ  Starfield Outpost: come costruisci la tua base e assumi personale?

Ora passiamo al colore. Ancora una volta, ne siamo molto contenti. La ruota dei colori consente di selezionare i colori in modo molto naturale e offre un’ampia gamma di opzioni. Questo è un ottimo strumento per creare un’atmosfera leggera con due appartamenti.

Questo banner non visualizza più colori contemporaneamente né crea effetti di animazione. Quindi, se stai pensando di creare un’atmosfera di illuminazione dinamica legata alla musica, ai videogiochi o all’home cinema, questa non è la scelta migliore. Se ti concentri maggiormente sull’interior design, diventa più interessante.

Durante i nostri test della Nanoleaf Essentials Matter Smart Bulb E27, abbiamo notato diversi piccoli difetti legati alla giovinezza del materiale. Pertanto, non possiamo accedere a tutte le funzionalità offerte dall’app Nanoleaf tramite Home Kit o Google Home. Oppure, sulla carta, Matter suggerisce di standardizzare le installazioni tra hub di diversi ecosistemi tramite un codice di installazione. processo è ancora irregolare.

Tuttavia, queste sono carenze che devono essere corrette rapidamente.La questione è supportata dall’intero settore, il che è rassicurante per il futuro.

Nanoleaf Essentials è importante per i prezzi e la disponibilità di Lightstrip

Nanoleaf Essentials Matter Lightstrip è disponibile a € 49,99 per uno starter kit da 2 m e € 79,99 per uno starter kit da 5 m sul sito Web del produttore e presso distributori partner come Amazon.