Gennaio 24, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Omicron: la vaccinazione da sola “non basterà” secondo l’Agenzia europea delle malattie

Di Manon C. Aggiornato il 16 dicembre 2021 alle 12:20. Inserito il 16 dicembre 2021 alle 12:20

L’Agenzia europea per le malattie mette in guardia dalla rapida diffusione dell’omicron e afferma l’importanza di rispettare le restrizioni sanitarie nel tentativo di contenere la variante.

Di fronte alla rapida diffusione della variante Omicron in Europa, che oggi conta poco più di 130 casi in Francia, Direttore Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC), in un discorso video di mercoledì 15 dicembre 2021, che A “Azione forte” Ero “urgente” Per contrastare questa nuova variabile, perché La vaccinazione da sola non basta..

“Nella situazione attuale, la sola vaccinazione non ci consentirà di prevenire l’effetto della variante Omicron, poiché non c’è tempo per curare mancanza di vaccinazione esiste ancora” annunciare Andrea Ammone. In effetti, ilAgenzia sanitaria dell’Unione europea Ha aggiornato la sua valutazione del rischio della nuova variabile di sanità pubblica a “molto alto”.

Inoltre, hai chiamato l’agenzia per “Ripresentazione e rapido rafforzamento” A partire dal le misure “Non un farmacologo”“, o le varie restrizioni che sono già state avvisate e che sono state messe in atto in passato: ritorno al lavoro a distanza, uso di mascherine protettive, ventilazione dei locali, isolamento in caso di malattia, utilizzo di test di screening, ma anche il fatto di evitare assembramenti durante le festività natalizie, “Rimanere una priorità”.

“C’è un urgente bisogno di intraprendere azioni forti per ridurre la trasmissione, alleviare il pesante fardello sui sistemi sanitari e proteggere i più vulnerabili nei prossimi mesi”. selezionalo Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie. Raccomandazioni simili sono già state fatteOrganizzazione mondiale della Sanità All’inizio della settimana.

READ  Nuovo record di velocità nel Kilimangiaro per Vanessa Morales