Dicembre 2, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Marypoix. Il club “Zilluminés” del college include la scienza

primario
Durante i tre giorni del Science Village, 21 studenti del circolo scientifico della scuola hanno presentato il loro progetto sul tema dei temporali.

Ventuno studenti del quinto e quarto anno del club scientifico del college hanno scelto di chiamare il loro gruppo “Les Zilluminés”. Un nome scelto per dimostrare il loro gusto per la scienza. Gli studenti, sotto la supervisione di Claire Carlier e Catherine Mathieu, professoresse di scienze fisiche e Sylvie Le Park, tecnico di laboratorio, hanno partecipato la scorsa settimana alla 31a edizione della Fête de la science, a tema sul riscaldamento globale. Un evento che ha avuto luogo a Forges de Pyrènes.

“Quest’anno, gli studenti del gruppo sono davvero entusiasti! Si sono davvero impegnati nel progetto, che è stato preparato in anticipo, in appena un mese! Hanno fatto le ricerche necessarie, fatto le loro presentazioni, poi hanno appreso i loro interventi e si sono esercitati a parlare con superare la loro timidezza.. Abbiamo formato tre gruppi di Sette studenti che hanno frequentato ciascuno uno dei tre giorni del “Villaggio della Scienza”, in ogni gruppo alcuni studenti hanno presentato e visitato l’altro, poi si sono invertiti. Le classi 4ème2, 4ème4 e 4ème5 sono venute a visitare il villaggio giovedì”, spiega Claire Carlier.

“È stato davvero un piacere supervisionarli, mentre preparavano la loro posizione sul tema delle tempeste. Hanno lavorato incessantemente e regolarmente, ed è stato bello vedere la loro serietà e il loro investimento. Sono rimasto stupito da quanto fosse facile parlare davanti a loro di loro!”, aggiunge Catherine Matthew.

“Apprezzo molto il loro aiuto nella preparazione del podio, c’è stato un vero interesse e mi hanno fatto molte domande, soprattutto sulla mia formazione”, spiega Sylvie Le Park.

READ  I 10 migliori film di fantascienza in streaming su Netflix

L’opinione generale è che gli studenti hanno avuto una grande giornata e tutti vogliono ripetere l’avventura l’anno prossimo. “Ho avuto un po’ di pressione per salire sul podio e parlare in pubblico, ma ci siamo allenati bene e una volta iniziato non abbiamo più avuto paura”, testimonia Baptiste. “Ho trovato molto eccitante poter condividere il nostro lavoro con altri studenti, specialmente con i più giovani”, spiega Lily Marie. Jolie ha aggiunto: “Mi piaceva molto l’idea di spiegare i temporali, ma mi sono anche divertita ad andare a vedere tutti gli stand e scoprire gli altri progetti!”

“E’ stata una grande giornata, una grande esperienza e abbiamo imparato molto!” Luanne e Aurora hanno concluso.