Ottobre 3, 2023

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Maggiore utilizzo di SOS Medici ed Emergenze

Maggiore utilizzo di SOS Medici ed Emergenze

Chiama il pronto soccorso o SOS Medici per Si sospetta il virus Corona Continua ad aumentare, come indicato giovedì dall’Organizzazione francese della sanità pubblica nella sua ultima pubblicazione. UN Dall’inizio di agosto si è osservato un aumento dei casi Può essere associato a grandi raduni festivi in ​​estate.

Nella settimana del 14 agosto, la rete di monitoraggio Oscour ha registrato 2.197 accessi al pronto soccorso con sospetto COVID-19, con un incremento del 41%. Sono interessate tutte le regioni della Francia, ad eccezione della Corsica, della Martinica e della Riunione, ma alcune più di altre. Queste sono le regioni Île de France (in crescita del 47% in una settimana), baka (59%) Nuova Aquitania (+7%) e altri Occitania (+38%).

Stessa nota di SOS Medici: continuano ad aumentare le procedure mediche per sospetta infezione da Coronavirus. Così la scorsa settimana sono stati registrati 2.670 posti di lavoro, con un aumento del 41%. Queste sono le stesse aree che sono in primo piano. La Nuova Aquitania concentra quasi un quarto del business. Nell’Ile-de-France, gli interventi per sospetta Covid-19 sono aumentati del 71% in una settimana, nella regione PACA del 38% e in Occitania del 36%.

Con la recrudescenza della pandemia di COVID-19, “La priorità è comprendere la nuova variante e prepararsi alla campagna vaccinale”.Lo ha stimato mercoledì il capo del Comitato per il monitoraggio e la previsione dei rischi sanitari (COVAR) in un’intervista lancio. Una nuova variante, della famiglia Omicron, è stata scoperta in diversi paesi ma solo in Francia, secondo Brigitte Otran. Per quanto riguarda varierà, “Non abbiamo segnali particolarmente pericolosi.”dice il mondo.

READ  La donazione del cervello, un atto di ricerca raro ma cruciale

tre Vaccini contro il covid Saranno presentati durante la campagna autunnale, con particolare attenzione al pubblico più vulnerabile. Per quanto riguarda il ritorno all’uso obbligatorio delle mascherine, “Sarà preso in considerazione se torneremo alla fase dell’epidemia intensiva.” Il capo Kovar crede, “Ma al momento non ci siamo.”