Luglio 18, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

L’Ordine dei Medici dialoga con la SNCF attraverso gli spazi di telemedicina

L’Ordine dei Medici dialoga con la SNCF attraverso gli spazi di telemedicina

Comando – richiesta i dottori Ha criticato fortemente il progetto Compagnia Ferroviaria Nazionale Per installare i tergicristalli Consultazione medica a distanza in circa 300 centri entro il 2028. L’organizzazione ha espresso “profonda preoccupazione”, ritenendo che questa “proposta distoglierà gli operatori sanitari, che saranno quindi meno disponibili a esercitare nelle aree più vulnerabili”.

Ha aggiunto che la polizia medica “chiede di più” alle ferrovie nazionali “per migliorare il servizio ferroviario verso le zone più isolate, il che rappresenta una vera sfida per l’attrattiva delle regioni in termini di insediamento di operatori sanitari”.

Riciclaggio delle unità di test Covid

La compagnia ferroviaria nazionale francese ha annunciato venerdì che intende allestire spazi di telemedicina per combattere la desertificazione medica in circa 300 stazioni entro il 2028. Questi spazi di 15 metri quadrati dovranno inizialmente essere installati in edifici modulari forniti da Loxamed, una filiale del gruppo. attrezzatura). Sono state progettate unità di cura specializzate, che vengono utilizzate soprattutto durante la crisi sanitaria per effettuare esami.

La SNCF ha precisato che un infermiere sarà sempre presente sul posto e che ogni paziente “sarà esaminato a distanza da un medico che esercita sul territorio francese”. Loxamed prevede di contattare i sindacati regionali degli operatori sanitari (URPS) per trovare infermieri e medici privati ​​che forniranno consulenze a distanza.

Anche il sindacato dei medici UFML (Unione francese della medicina libera) ha condannato fermamente l’iniziativa della SNCF e di Loxamed, considerandola un nuovo esempio di sviluppo di “medicinali altamente redditizi e a basso costo” per le aziende.

Il sindacato ha criticato: “Non può esistere una buona medicina ricavata dal consumo della pressione di un pulsante a distanza da un medico che non conosce il paziente”.

READ  Elon Musk nominato Persona dell'anno dalla rivista Time