Gennaio 29, 2023

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Ligue 1 – Nantes – 13 punti dopo 15 giornate, non di gusto di Compoire: ‘Mi vergogno’

0-2 a 2-2, con un pareggio un minuto dopo: sulla carta, l’ultimo incontro dell’FC Nantes prima della pausa imposta dai Mondiali è stato sufficiente per soddisfare Antoine Compoire. Ma questo non era vero. terra allora? non più. Appena menzionato l’allenatore delle Isole Canarie a “soddisfazione”, Dopo il pareggio che la sua squadra ha strappato domenica contro l’Ace Ajaccio (2-2).

“Oggi abbiamo ottenuto un punto e non siamo andati lontano dal correggere, Ha indicato in dichiarazioni rese da Agence France-Presse. Abbiamo giocato 15 minuti, fatto un po’ di gioco, e dopo i primi due rimbalzi dell’Ajaccio abbiamo perso e non volevamo più palla (…). Meritiamo di tornare, ma non è una bella partita. Tutti dobbiamo interrogarci».

Lega francese 1

Il cuore di Strasburgo, rimpianto per Lorient

3 ore fa

Qualunque sia il risultato, finirà Didier Deschamps.

Se le Canarie sono finite forte, allora non è stato tutto perfetto, tutt’altro, come dimostra l’unico tiro in porta del primo periodo, contro un giocatore in ascesa che sicuramente sta meglio di qualche settimana fa, ma sta faticando tenerlo. Il tutto a immagine della prima parte di stagione generalmente complessa e soprattutto terribilmente irregolare.

È per via della Coppa dei Campioni

Questo per via della Coppa dei CampioniIl Kanak ha rassicurato. È difficile uscire dal nostro cloud. Pensiamo che basti la qualificazione all’Europa League per spaventare gli avversari in Ligue 1 e vincere le partite. I risultati dell’FCN negli incontri dopo una partita di Europa League confermano queste parole: Le Canarie hanno vinto solo una volta e hanno ottenuto cinque punti in sei partite date le circostanze.

“Les deux grosses satisfactions, c’est qu’on est costaud mentalement, et le public. Je suis reconnaissant envers ce public qui nous pousse, qui nous aid, qui ne nous lâche pas. A leur place, je serais rentré à la maison . “poco fa” L’ex allenatore del Paris Saint-Germain ha insistito. Un pubblico di cui Nantes avrà bisogno quando farà appello. Perché dopo una serata europea che si preannuncia formidabile contro la Juventus a fine febbraio, le Canarie avranno il mantenimento da garantire.

“È un weekend senza precedenti nella storia del calcio”.

“Oggi abbiamo 13 punti, è disastroso. Mi vergogno (…). Nella seconda parte di stagione non avremo scuse. L’obiettivo di oggi è mantenere. Non dovresti vederti troppo bello .” Senza un pareggio all’estremo di Moussa Simon, il Nantes avrebbe trascorso il Natale da retrocessione. Dopo 15 giorni, FCN, che non ha vinto nessuna delle ultime quattro partite, ha ancora tutto da fare.

Lega francese 1

La rabbia è scesa e gli altri si sono stressati: le cose si stanno muovendo in fondo al ruscello

5 ore fa

Lega francese 1

Ekitike, infine: “Mi rende libero, anche se non mi piace dire quella parola”

6 ore fa

READ  Mondiali - Francia - Argentina - Emiliano Martinez, ossessione per Mbappe