Maggio 18, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

L'esercito ucraino rivendica l'attacco ad una fabbrica di aerei in Russia

L'esercito ucraino rivendica l'attacco ad una fabbrica di aerei in Russia

La Cina afferma di voler “rafforzare la cooperazione strategica” con la Russia

Il ministro degli Esteri cinese Wang Yi ha detto martedì, insieme al suo omologo russo Sergei Lavrov, che Pechino rafforzerà la cooperazione con Mosca. Il capo della diplomazia russa è arrivato lunedì in Cina per una visita ufficiale di due giorni, mentre i due paesi cercano di rafforzare le loro relazioni mentre la Russia continua la sua offensiva in Ucraina.

“La Cina sosterrà lo sviluppo stabile della Russia sotto la sua guida [du président russe, Vladimir] Mettere in “Martedì Wang Yi ha promesso a Sergey Lavrov, secondo l'agenzia di stampa russa RIA Novosti. “Pechino e Mosca continueranno a rafforzare la cooperazione strategica sulla scena globale e a fornirsi un forte sostegno reciproco”.Il ministro cinese ha aggiunto, secondo la stessa fonte. Il sostegno del popolo è la fonte del progresso in Russia. “Credo che sotto la ferma guida del presidente Putin, il popolo russo avrà un futuro luminoso”.Wang Yi ha continuato, secondo i media russi Izvestija.

Da parte sua, in un video che ha pubblicato Izvestija Sergey Lavrov ha ringraziato Pechino su Telegram “supporta” È stato presentato al presidente Vladimir Putin dopo la sua recente rielezione, con un voto che nessun vero sfidante ha potuto contestare. presidente cinese, “Xi Jinping, (…) Siete stati tra i primi a inviare congratulazioni al presidente eletto Putin e siamo grati ai nostri amici cinesi per questo sostegno.-Hai annunciato? “I risultati elettorali hanno confermato la profonda fiducia del popolo russo nel nostro leader e nell’attuale politica interna ed estera”.Il signor Lavrov ha aggiunto, secondo RIA Novosti.

READ  Il cantante ha risposto: "È il giorno più bello della mia vita".

Ha condannato anche Sergei Lavrov “Sanzioni illegittime” Secondo lui, le potenze occidentali stanno violando gli standard internazionali contro il suo paese. “Questa politica viene applicata attivamente anche contro [la Chine] »Si è lamentato. Ha accusato l’Occidente di cercare di ostacolare tutto ciò “Le opportunità di sviluppo economico e tecnologico della Cina consistono, molto semplicemente, nell’eliminazione dei concorrenti”..

Nel marzo 2023, Xi Jinping ha visitato Mosca e ha riaffermato la sua posizione con Vladimir Putin “Amicizia senza confini” I due paesi sono uniti dalla comune condanna di ciò che presentano come egemonia occidentale sulla scena internazionale. I due presidenti si sono incontrati anche a margine del forum “Nuove vie della seta” a Pechino in ottobre.

“In quanto membri permanenti del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite e superpotenze emergenti, Cina e Russia dovrebbero chiaramente schierarsi dalla parte del progresso storico, dell’equità e della giustizia”.Wang Yi ha rilasciato questa dichiarazione durante un incontro con la stampa insieme a Sergei Lavrov dopo il loro incontro. “Dobbiamo opporci a qualsiasi egemonia, tirannia, intimidazione, mentalità da guerra fredda o qualsiasi incitamento alla divisione e allo scontro”.-Hai annunciato?

Wang Yi ha anche affermato di aver discusso della situazione nella Striscia di Gaza e in Ucraina con la sua controparte russa. “La Cina svolgerà sempre un ruolo costruttivo sulla scena internazionale e negli affari multilaterali, senza aggiungere benzina sul fuoco e tanto meno trarne vantaggio”.seleziona il diplomatico cinese di grado più alto.

Pechino chiede una soluzione politica per porre fine ai combattimenti in Ucraina. La Cina chiede il rispetto dell’integrità territoriale di tutti i paesi, compresa l’Ucraina, ma non ha mai condannato pubblicamente la Russia per la sua operazione militare. Di conseguenza, gli occidentali chiedono regolarmente a Pechino di svolgere un ruolo più attivo nella risoluzione delle ostilità, sfruttando la sua influenza su Mosca.

READ  Il costo della città di Kiev è stimato in circa 1000 miliardi di dollari