Maggio 19, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Un tribunale dell’Arizona prende in esame una legge vecchia di 160 anni che vieta quasi completamente l’aborto

Un tribunale dell’Arizona prende in esame una legge vecchia di 160 anni che vieta quasi completamente l’aborto

Se la legge non verrà attuata nella pratica al momento, la situazione potrebbe cambiare a seconda delle elezioni.

pubblicato


Tempo di lettura: 1 minuto

Attivisti per il diritto all'aborto manifestano vicino al tribunale federale di Tucson, Arizona, il 4 luglio 2022. (SANDY HUFFAKER / AFP)

Martedì 9 aprile la più alta corte dell'Arizona ha stabilito che una legge del 1864 che vietava quasi tutti gli aborti era conforme alla legge. Questa disposizione vieta l'interruzione volontaria della gravidanza (aborto) dal momento del concepimento, a meno che non sia in pericolo la vita della madre. Lo stupro o l'incesto non sono eccezioni valide. I giudici della Corte Suprema hanno stabilito che nulla ostacola la sua attuazione dal momento che le tutele costituzionali per l’aborto verranno abrogate nel 2022, rendendo ogni Stato indipendente sull’argomento.

Tuttavia, il procuratore generale dell'Arizona, il democratico Chris Mayes, ha da tempo avvertito che non avvierà alcun procedimento giudiziario. Pertanto, se la legge non viene applicata nella pratica al momento, la situazione potrebbe cambiare a seconda delle elezioni in cui vengono eletti i pubblici ministeri negli Stati Uniti.

Joe Biden denuncia la legge “crudele”.

Questa decisione alza la posta elettorale nel periodo che precede le elezioni presidenziali, in uno Stato chiave in cui Joe Biden ha sconfitto Donald Trump per soli 10.000 voti nel 2020. Lunedì il candidato repubblicano ha sottolineato, giustamente, di voler lasciare la sua libertà a gli Stati americani legalizzeranno l'aborto, se torna alla Casa Bianca. L’aborto è stato per decenni un campo di battaglia per il movimento conservatore, ma l’eliminazione della garanzia federale del diritto all’aborto si è rivelata profondamente impopolare presso il grande pubblico americano in diverse recenti elezioni.

READ  Vladimir Putin è stato accusato di aver fatto gli auguri di Capodanno davanti a comparse

Da parte sua, Joe Biden, martedì, ha denunciato questa decisione legale, che è una legge “maleducato” Secondo il democratico, che ha fatto della questione dell'accesso all'aborto un punto centrale della sua campagna per la rielezione. Critica al divieto di aborto “E più estremo e pericoloso.”Il presidente degli Stati Uniti ritiene che la decisione della corte in questo stato dell'America occidentale sia il risultato di funzionari repubblicani eletti “Quelli che erano determinati a togliere la libertà alle donne”.