Febbraio 24, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Le sue nuove e-bike economiche lanciate in Europa stanno sbavando

Le sue nuove e-bike economiche lanciate in Europa stanno sbavando

Il marchio Lidl ha aggiunto al suo catalogo due nuove bici elettriche relativamente convenienti: CRIVIT Urban E-Bike X e CRIVIT Urban E-Bike Y. Qual è la loro particolarità? Un rapporto qualità-prezzo molto interessante sulla carta. Al momento, la Francia non vi ha ancora avuto accesso.

Fonte: Lidl

Forse non lo sapevi, ma lo specialista lo è avversario difficile Anche Lidl ha messo gli occhi sulla bici elettrica. Ha due modelli nel suo catalogo francese, entrambi destinati alla città e alle piccole gite sui sentieri battuti, ea prezzi necessariamente interessanti (tra 980 e 1300 euro).

Sembra che l’azienda sia chiaramente incline a rafforzare la propria posizione in questo campo. Ciò è dimostrato dalla sua nuovissima gamma di VAE Crivit – un marchio Lidl – che i nostri vicini hanno recentemente lanciato. belgi E i tedeschi, ci dice il sito bici urbana. Al momento, questa famiglia di biciclette elettriche non è disponibile in Francia.

Due forme di cornice per accontentare tutti

D’altra parte, possiamo aspettarci che Lidl li aggiunga alla sua offerta tricolore nei prossimi mesi. I siti belga e francese condividono alcuni modelli simili: quindi c’è un minimo di speranza che CRIVIT Urban E-Bike X e CRIVIT Urban E-Bike Y, come vengono chiamate, arrivino un giorno nel nostro quartiere.

Questi due modelli sono identici in tutto, tranne che per la forma del pneumatico: il primo opta per uno pneumatico chiuso, più difficile da calpestare, ma favorisce una guida più sportiva, mentre il secondo offre uno pneumatico aperto, più facile da allungare e generalmente più incentrato sul comfort.

CRIVIT Urban E-Bike X e Y
Fonte: Lidl

Le taglie del target utilizzatore sono quindi diverse: tra 170 e 195 cm per la X e tra 160 e 190 cm per la Y. Per il resto, il duo condivide la stessa scheda tecnica. E il minimo che possiamo dire è che Lidl ha fatto di tutto per incorporare componenti di fascia alta in VAE convenienti.

READ  Voici le parcours de la manifestazione nationale, d'importantes perturbations prévues

Se la collocazione del motore da 250W è abbastanza classica – al posteriore, ma non conosciamo la coppia in Nm -, allora la presenza di un sensore di coppia e di una trasmissione a cinghia in carbonio (bassa manutenzione, meno pasticci) è fuori luogo . Questi componenti sono generalmente presenti nei modelli più costosi, che superano almeno i 1.500 euro, se non di più.

Prezzi interessanti

Perché secondo il sito belga Lidl, la CRIVIT Urban E-Bike X e la CRIVIT Urban E-Bike Y sono vendute a 1299 euro. In Germania i prezzi salgono a 1.699 euro… a prezzo incrociato. Ovviamente sono in corso promozioni che ne hanno ridotto il costo a 1199 euro. In breve, è molto divertente sulla carta.

CRIVIT Urban E-Bike X e Y
Fonte: Lidl

Menzione speciale anche ai freni a disco idraulici firmati Tektro. Questa è, sulla carta, un’ottima garanzia di sicurezza. La batteria rimovibile da 360 Wh, alloggiata nel tubo verticale, fornisce un’autonomia teorica di 70 km. Si prega di notare che Lidl non specifica il metodo utilizzato per calcolare questo raggio di lavoro.

I produttori di bici elettriche di solito misurano l’intervallo teorico dalla modalità di assistenza più bassa: ce ne sono 5 qui. È quindi spesso necessario fare affidamento su una minore autonomia nella pratica. Ricarica in 3,5 ore, il che è giusto.

Tasso di peso

Di serie, infine, dobbiamo affidarci ai fari e ai fanali posteriori, campanello, stampella, schermo LED, ruote da 27,5 pollici con striscia riflettente e certificazione IPX5 (protezione dagli spruzzi d’acqua). Tutti dichiarano un peso di 20 kg, che rimane una media.

Se la loro scheda tecnica ti fa desiderare chiaramente sulla carta, nulla garantisce un’esperienza di guida perfetta. A volte capita che i pedali siano mal calibrati, soprattutto con una trasmissione a velocità singola.

READ  Consigli per l'adattamento al mercato del lavoro di Annecy

I componenti selezionati rappresentano un ecosistema e coesistono tra loro: devono lavorare in perfetto tandem per fornire un comportamento elettrico degno di questo nome, e non agire ‘uno per uno’ con il rischio di compromettere il piacere di guida.


La newsletter di Watt Else è l’imperdibile appuntamento di Numerama dedicato alla mobilità del futuro. Registrati qui !