Febbraio 22, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Alla fine della tariffa regolamentata del gas, proteggono i consumatori solo quando gli fa comodo!

La storia della fine delle tariffe regolamentate del gas è piuttosto sorprendente e impressionante quanto la storia, arriva nel momento peggiore con la guerra in Ucraina e le massicce fluttuazioni dei prezzi del gas.

Ma ancora più surreale è il titolo di questo articolo di Orange Actu La fonte è qui

“La fine delle preoccupazioni sulle tariffe regolate del gas, ecco le conseguenze se ne approfitti!”

Qual è la tua felicità, caro proprietario o locatario della caldaia a gas, beneficerai della fine della tariffa regolamentata, ma quanto sei fortunato, amico mio!

Come mio padre, all’età di ottantacinque anni, diventerò un commerciante nel mercato interno internazionale del gas e sceglierò il suo fornitore di gas per i prossimi tre anni dopo la gara d’appalto… leggendo la stampa fine.

Ma per fortuna abbiamo funzionari e servizi pubblici, soprattutto europei, che hanno a cuore la “tutela del consumatore”.

Bene, con questa storia del gas, sono davvero i consumatori.

Dato che veniamo trattati da stupidi, ci è stato ordinato di trovare un fornitore a un prezzo piuttosto folle.

“Il momento non è necessariamente il momento migliore per fare un tale cambiamento”, si lamenta François Carlier, delegato generale dell’associazione Consumo, alloggio e ambiente di vita (CLCV). “La crisi energetica non è necessariamente superata e stiamo lavorando per rimuovere un meccanismo che aveva proprio lo scopo di tutelare i consumatori.Di fronte a queste incertezze, l’Autorità per l’Energia continuerà a pubblicare ogni mese la ‘Tariffa di riferimento’.

È un bel. veramente.

L’energia è un argomento troppo pericoloso per essere lasciato al mercato e lasciare soli, in aperta campagna, tutti quei consumatori che il nostro stato vuole disperatamente proteggere… ma solo quando fa loro comodo.

READ  Contestato progetto di vendita di Kretinsky: dimissioni del capo di Atos

Carlo Snat

Questo è un articolo ‘giornalistico’, cioè esente da riproduzione totale o parziale a condizione che questo paragrafo venga riprodotto successivamente.Insolentiae.com è il sito dove Charles Sannat si esprime quotidianamente e fornisce un’analisi spudorata e senza compromessi delle notizie economiche.Grazie per aver visitato il mio sito. Puoi iscriverti gratuitamente alla nostra newsletter quotidiana su www.insolentiae.com »