Ottobre 6, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

“La Russia è piena di soldi secondo François Lenglet su RTL!” Editoriale di Charles Snatt

Cari sfacciati, cari sfacciati,

E sì.

Stavamo andando a vedere cosa avremmo visto vantato con Bruno Le Maire, responsabile degli affari economici di Mamoshi.

Il nostro obiettivo era distruggere la Russia.

Inoltre, “Faremo crollare l’economia russa”, ha dichiarato con orgoglio il ministro dell’Economia!

Tu non mi credi ?

Internet ed io abbiamo una memoria…

Un ricordo duro.

Non pensare che io sia filo-russo, ma immagina che non sia più filo-ucraino.

Sono filofrancese, il che significa che difendo e penso agli interessi della Francia e del nostro popolo prima di pensare a Mosca oa Kiev.

Per il resto sono anche pragmatico. Lo noto e lo guardo.

E cosa possiamo vedere?

Che l’economia europea stia soffrendo gravemente e che… No, l’economia russa non crolla, ma poi non crolla affatto.

Ancora meglio, la Russia non è stata inondata di soldi dai proventi di petrolio e gas, che vengono acquistati a prezzi esorbitanti in tutto il mondo.

Potresti non credermi.

Puoi gridare le informazioni sbagliate.

Ma prima, prenditi del tempo per ascoltare François Lenglet nell’RTL del mattino successivo.

Quasi tutto è detto.

Quello che non è detto è che siamo condannati alla pazzia.

Non è l’economia russa che sta crollando.

È l’economia europea che sta crollando in assenza di energia abbondante ea buon mercato.

Dire alla gente che è colpa di Putin, dire che è per la nostra libertà e prendere decisioni con la stessa narrativa del caso del Covid e con il sistema dei consigli di difesa non è affatto la risposta che abbiamo il diritto di aspettarci come cittadini.

READ  Omicron: la vaccinazione da sola "non basterà" secondo l'Agenzia europea delle malattie

Se non sai perché il clima è così freddo quest’inverno, non devi preoccuparti troppo.

Mac Kinsey e Mamamouchi Macron sapranno come inventare un piccolo clamore (Maggiori informazioni sulle tecniche di elaborazione degli avvisi qui) con una cipolla piccola, ma una piccola cipolla rimarrà fredda. E per una buona ragione. Non c’è più gas per far bollire la pentola.

Lo Stato sa solo come causare una penuria e… stampare le tessere annonarie!

È già troppo tardi, ma non tutto è perduto.

preparati !

Carlo Sannat

“Insolentiae” significa “insolenza” in latino
Per scrivermi [email protected]
Per scrivere a mia moglie [email protected]

Puoi anche iscriverti alla mia newsletter mensile “Strategie” che ti permetterà di andare avanti e in cui condivido con te soluzioni concrete che devono essere implementate per prepararti al prossimo mondo. Queste soluzioni sono incentrate sull’approccio PEL – Patrimonio, Occupazione e Posizione. L’idea è di mostrarti gli strumenti e le tecniche necessarie per raggiungere la resilienza personale e familiare.

“Per soffocare le rivoluzioni pacifiche, si rendono inevitabili le rivoluzioni violente.” (John F. Kennedy)

“Questo è un articolo ‘giornalistico’, cioè privo di riproduzione in tutto o in parte a condizione che questo paragrafo venga riprodotto successivamente. Insolentiae.com è il sito in cui Charles Sanat si esprime quotidianamente e fornisce analisi scortesi e implacabili delle notizie economiche. Grazie per visitare il mio sito. Puoi iscriverti alla nostra newsletter giornaliera gratuita su www.insolentiae.com. »