Dicembre 3, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Quello che sappiamo del viaggio assassino di Gabi Pettito e Brian Laundry

Da un lato, Gabriel Pettito è stato trovato morto diverse settimane dopo la sua scomparsa. Il suo ragazzo, invece, tace e poi scompare a sua volta, finché non vengono scoperti i suoi “resti umani”. Tornando a questo caso, restano da chiarire molte zone d’ombra.

Un furgone, gli splendidi paesaggi della West Coast americana e alla fine del viaggio on the road, il dramma. Il corpo di Gabriel Pettito, un utente di Instagram di 22 anni, è stato trovato nel Wyoming il 19 settembre, tre o quattro settimane dopo la sua morte.

Il suo ragazzo, Brian Laundry, era tornato senza di lei dal viaggio all’inizio di settembre, senza fornire alcuna motivazione, prima di scomparire a sua volta. BFMTV.com sta valutando questo caso con molti colpi di scena ed è ancora avvolto nel mistero.

scomparsa preoccupante

A luglio, Gabriel Pettito ha intrapreso un viaggio on the road con il suo ragazzo, Brian Laundry. Per circa due mesi, gli innamorati pubblicano regolarmente le foto dei loro viaggi. Ma il 1° settembre Brian Laundry torna da solo a casa sua a Northport, in Florida.

La giovane donna soprannominata “Gabi”, il cui ultimo contatto con la sua famiglia risale alla fine di agosto, è stata vista l’ultima volta nel maestoso Grand Teton National Park, nel Wyoming. Brian non riesce a spiegare la sua scomparsa.

Brian si rifiuta di dire alla famiglia di Gaby dove l’ha vista l’ultima volta. Brian si rifiuta anche di spiegare perché ha lasciato Gabi da sola e ha guidato il camion in Florida. Queste sono domande critiche che richiedono risposte immediate”, ha risposto in una nota la famiglia del viaggiatore.

argomento inquietante

Il giovane è stato subito giudicato “merito di indagine” dalla polizia. Gli inquirenti lo interrogano, ma il suo silenzio non gli serve. Tanto più che il video, diffuso dalla polizia di Moab, una piccola cittadina dello Utah, mette in luce la confusione su quale ruolo possa aver avuto.

READ  Primo decesso legato al Covid-19 in sei mesi

Gabriel Pettito viene mostrato lì piangendo in un’auto della polizia chiamata a risolvere una disputa coniugale.

“A volte si infastidisce”, dice Brian Laundry agli agenti, spiegando che hanno avuto un litigio e che lei lo ha colpito con il telefono.

ma secondo indipendenteNuove foto della polizia scattate lo stesso giorno mostrano la ragazza che conferma alla polizia che il suo ragazzo ha abusato di lei. In questo nuovo filmato dice:

“Non mi ha colpito in faccia o altro… Ha afferrato me e l’unghia… Mi sono tagliato proprio qui (indicando la mia guancia). Quando lo tocco, brucia.”

Il principale sospettato è scomparso

Il caso suscita forte emozione sui social e sui media facendo insistentemente riferimento a Brian Laundry, sempre muto. Ma questa persona centrale – dalla quale i genitori della vittima attendevano chiarimenti – è scomparsa anche il 13 settembre, secondo i suoi parenti.

La polizia federale degli Stati Uniti ha emesso un mandato di arresto per lui e ha avviato un’ampia ricerca per trovarlo. Gli investigatori si concentrano principalmente sulla riserva paludosa della Florida.

Brian Laundry, 23 anni, a Maad, USA.
Brian Laundry, 23 anni, a Maad, USA. © Pubblicazioni/Dipartimento di polizia della città di Moab/AFP

In un post su Facebook, la polizia di Northport ha dichiarato: “Carlton Preserve è un’area vasta e talvolta ostile. Attualmente è immersa nell’acqua in molti luoghi. È un affare pericoloso per le squadre di ricerca che avanzano attraverso paludi e serpenti infestate da alligatori”.

Trovato il corpo di Gabby, vittima di un omicidio

Nel frattempo, il corpo di una donna è stato scoperto il 19 settembre in un’area del parco nazionale del Wyoming, l’ultimo posto in cui è stato visto Gabriel Pettito.

READ  Come si prepara la Francia a restituire i suoi cittadini?

L’autopsia conferma che è davvero la giovane donna scomparsa e rivela che è stata vittima di strangolamento. Morì tre o quattro settimane prima che il suo corpo fosse scoperto.

Resti umani di Brian Laundry trovati in Florida

Dall’improvvisa scomparsa di Brian Laundry, numerose segnalazioni sono state presentate da americani che credono di averlo visto in tutto il paese. Ma il 20 ottobre, dopo un mese e mezzo di approfondite indagini, le indagini prendono una nuova piega: “Resti umani” e oggetti appartenuti al fidanzato di Gabi Pettito sono stati trovati in una riserva naturale della Florida.

Zona di Northport dove sono stati trovati oggetti appartenenti a Brian Laundry.
Zona di Northport dove sono stati trovati oggetti appartenenti a Brian Laundry. © Mark Taylor

Michael McPherson, l’agente speciale della Polizia Federale, ha rivelato che “gli investigatori hanno trovato quelli che sembrano resti umani insieme a oggetti personali come uno zaino e un taccuino appartenenti a Brian Laundry” in una zona “fino a poco tempo fa sott’acqua”, senza specificare chi quei “resti sono” per l’umanità” possono appartenere.

Giovedì, l’FBI ha annunciato che i resti umani trovati sono coerenti con il suo influente fidanzato.

Forte emozione al funerale della vittima

Dopo aver appreso della morte di Gabe Pettito, i suoi parenti e la sua famiglia si sono riuniti vicino a New York per celebrare il suo funerale, che è stato trasmesso in diretta su Internet a causa dell’interesse per il caso nel paese. Il padre della giovane ha aperto la cerimonia, esortando a non rattristarsi per la morte della figlia, ma piuttosto a provare gioia per la sua vita breve e avventurosa.

“Quando esci da qui oggi, lasciati ispirare da ciò che ci ha dato – perché il mondo intero conosce il nome di questa donna ora. Non potrei essere più orgoglioso come padre”, ha detto Joe Pettito in generale.

La morte del giovane complica le manifestazioni della verità. Quindi gli investigatori dovranno raddoppiare la loro pazienza e meticolosità per tracciare lo scenario di questa micidiale corsa sfrenata.