Ottobre 1, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

La madre di Mbappe interviene!

Fayza Al-Ammari ha risposto alle polemiche scatenate dalla clausola di rigore tra Neymar e Kylian Mbappé sabato contro il Montpellier.

Tre partite, tre vittorie, 12 gol fatti e solo due subiti: Parigi Saint Germain La nuova stagione è iniziata col botto. Tuttavia, le polemiche continuano ad aumentare all’interno del club della capitale. Il risultato di litigi tra Kylian Mbappé e altri Neymar A proposito dei due rigori in programma sabato contro Montpellier. Inevitabilmente segnato dal suo fallimento al primo calcio di rigore, il campione del mondo sembrava particolarmente sconvolto dopo il secondo tiro brasiliano (e segnato).

Secondo la stampa brasiliana, al termine dell’incontro i due uomini avrebbero avuto un acceso scambio di battute negli spogliatoi e anche i compagni di squadra avrebbero dovuto intervenire per calmare le cose. Una situazione che non era di gradimento di Christophe Galtier, e nemmeno di Luis Campos, il consigliere sportivo del club della capitale. Il leader portoghese non ha esitato a intervenire convocando i due uomini per un utile colloquio faccia a faccia.

L’ex uomo forte di Monaco e Lusk ha colto l’occasione per far loro una lezione, giudicando il loro comportamento ingiustificato, che si tratti di Kylian Mbappé per la sua posizione in campo o di Neymar per il suo gradimento su Twitter. Luis Campos ha insistito sul fatto che i vestiti sporchi dovrebbero essere lavati come una famiglia. Un messaggio, ovviamente, che la madre di Bundy, Faiza al-Ammari, ha sentito. Alla domanda sulla situazione da parte di Kora Plus, la signora Mbappé era già desiderosa di disinnescare le polemiche. “La situazione è stata risolta internamente e va tutto bene”, Ha confermato di essere ansiosa di vedere suo figlio andare avanti.

READ  Calcio - Ligue 1: L'Olympique de Marseille andrà a Lille senza Dimitri Payet e Hader Milik