Dicembre 1, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

In quali distributori di benzina puoi ancora fare rifornimento?

Un’altra settimana di difficoltà per gli automobilisti francesi: lo sciopero salariale di TotalEnergies è stato rinnovato dal lunedì al martedì alla raffineria Normandy, vicino a Le Havre, al deposito di carburante delle Fiandre, vicino a Dunkerque, e alla “Bioenergy Refinery” a La Midi (Boucher-deaux) Ron). È stato inoltre ampliato per includere una quindicina di stazioni di servizio autostradali nella rete di Argedis, una controllata di TotalEnergies. Allo stesso modo, il movimento salariale è stato rinnovato in due raffinerie francesi del gruppo Esso-ExxonMobil.

Come si fa a (provare a) fare rifornimento nonostante tutto? Il lancio di mon-essence.fr Mappa collaborativa delle stazioni chiuse o rifornite, è costantemente aggiornato. Nota: la situazione sta cambiando molto rapidamente, a seconda della fornitura e della corsa alle stazioni di servizio.

Lunedì alle 15 il sito ha registrato 2.165 stazioni completamente asciutte e altre 1.178 in parziale rottura, per poco più di 11.000 stazioni francesi, ovvero circa una su tre.

Questo lunedì alle 18:00 Il 29,4% delle stazioni ha avuto difficoltà a livello nazionale, con almeno un prodotto rotto. In Hauts-de-France, il tasso è salito dal 54,8 di domenica al 48,4% di lunedì. e in Ile-de-France dal 44,9% al 33,9%. Domenica pomeriggio, il 29,7% delle stazioni di servizio nel Paese non aveva almeno un carburante, secondo il Ministero della Transizione Energetica.

READ  La piattaforma fallita FTX deve 3,1 miliardi di dollari ai suoi 50 maggiori creditori