Luglio 17, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Il governo aumenterà il taglio delle tasse al 50%

Il governo aumenterà il taglio delle tasse al 50%

In un’intervista al quotidiano Le Parisien, Bruno Le Maire ha sottolineato che la tariffa del 71% è “un incentivo a non affittare la propria casa” tutto l’anno.

Cattive notizie per i proprietari che pubblicano i loro immobili in affitto ammobiliato su piattaforme come Airbnb e buone notizie per coloro che hanno difficoltà a trovare un affitto.

In un’intervista con pariginoBruno Le Maire, ministro dell’Economia, ha annunciato che la riduzione fiscale di cui potranno beneficiare i proprietari di immobili in affitto arredati salirà dal 71 al 50%. Si tratta soprattutto di liberalizzare il classico mercato degli affitti, che attualmente è completamente bloccato.

Riportare questi appartamenti al mercato classico

“Oggi, circa 100.000 case in affitto in Francia beneficiano di una riduzione fiscale del 71%. Questo è enorme! È un incentivo a non affittare la tua casa, perché puoi guadagnare molto più denaro in tre mesi che in un anno!” Lui spiega.

“Ridurremo questa detrazione fiscale al 50%, come avviene per altre residenze ammobiliate fino al ritorno di Airbnb sul mercato”, ha annunciato l’inquilino Percy.

Il ministro dell’Economia fa qui riferimento alla tassazione degli affitti ammobiliati non professionali (LMNP), per la quale esistono due opzioni: il sistema micro-BIC o il sistema reale. Nel micro-BIC è previsto uno sconto del 50% su tutti gli alloggi arredati se il reddito derivante da questa attività non supera i 72.600 euro annui. In altre parole, solo la metà del reddito derivante dagli affitti ammobiliati è imponibile. Tuttavia, questo sconto sale al 71% per gli alloggi turistici e le camere classificate.

3.916€ di entrate Airbnb all’anno

Tuttavia, molti proprietari optano invece per un vero e proprio sistema in cui è possibile detrarre tutte le spese (imposta sulla proprietà, spese di proprietà condivisa, spese di gestione, assicurazione sull’abitazione e sul lavoro, spese notarili, interessi sui prestiti, tutte le spese di manutenzione, ecc. fino ad allora). . Prendere in considerazione anche il deprezzamento del prezzo di acquisto dell’immobile e dei mobili.

READ  Bouygues combina le serie Disney + e Canal + a un prezzo inferiore in Ultym Bbox

Anche per gli affitti vuoti esistono due sistemi: il sistema fondiario (se il reddito lordo non supera i 15.000 euro) e il sistema reale. Nelle piccole proprietà terriere si registra una diminuzione, ma solo del 30%. Nella vita reale, puoi detrarre tutte le tue spese. D’altro canto non si può tenere conto del deprezzamento del prezzo d’acquisto, a differenza di un affitto arredato.

>> Scarica la guida agli investimenti LMNP dal team editoriale di BFM Immo

Secondo uno Uno studio pubblicato dalla società di consulenza economica Asterès, e richiesto da Airbnb, l’individuo ha guadagnato nel 2022 un totale di 3.916 euro grazie al suo affitto su Airbnb. Questa è una media, con il 50% degli host che guadagna di più e il 50% di meno.

Tenendo conto di tutte le tasse, il reddito medio ammonta a 3.086 euro netti lo scorso anno.

Scritto da Olivier Chechibortich, JLD

Articoli più importanti