Luglio 19, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Gli Stati Uniti temono che l’Iran fornisca alla Russia moderni missili balistici

Gli Stati Uniti temono che l’Iran fornisca alla Russia moderni missili balistici

Volodymyr Zelenskyj vuole una “decisione” del vertice del G27 di dicembre sull’adesione del suo paese all’Unione europea

Al prossimo vertice europeo “A dicembre ci aspettiamo un risultato, una decisione politica per avviare i negoziati”. Martedì il presidente ucraino ha annunciato l’adesione dell’Ucraina all’Unione europea, nel corso di una conferenza stampa organizzata a Kiev con il presidente del Consiglio europeo Charles Michel e la presidente della Moldavia Maia Sandu.

“Farò del mio meglio per convincere i miei colleghi che abbiamo bisogno di una decisione a dicembre”.Il signor Michel, che non si è nascosto, ha però risposto che questo sarebbe stato il prossimo vertice “difficile”.

All’inizio di novembre la Commissione europea ha deciso che l’Ucraina può ora avviare i negoziati di adesione all’Unione europea. Ma la decisione spetta ai 27 Paesi, che dovranno discutere la questione al vertice di metà dicembre.

Zelenskyj ha detto di aver chiesto agli Stati membri di mostrarsi “Concreto e preciso” E misurando la distanza che il suo Paese ha già percorso nel cammino verso l’adesione all’Unione Europea. La Commissione Europea ha ritenuto che oltre il 90% dei lavori fosse già stato completato. L’Unione Europea ha invitato l’Ucraina ad intraprendere alcune riforme, soprattutto per quanto riguarda lo stato di diritto, la lotta alla corruzione e il potere degli oligarchi.

“Abbiamo fatto tutto il possibile e faremo anche il resto”.Lo ha detto martedì Zelenskyj, sottolineando che il Parlamento ha votato lo stesso giorno a favore di riforme in linea con le richieste dell’UE e che il suo Paese soddisferà le loro esigenze. “condizioni” Ciò che è stato chiesto.

READ  Lo Sinn Féin guida le elezioni locali e gli unionisti democratici reagiscono

I ventisette dovranno valutare la richiesta di A “Un paese in guerra”Egli ha anche sottolineato che una risposta positiva aiuterà gli ucraini a crederci “La giustizia esiste”. L’Unione Europea ce l’ha “dovere morale” E viene da lui “responsabilità strategica” Il signor Michel ha risposto per fornire una risposta positiva all’Ucraina.

Tuttavia, alcuni paesi europei sembrano più cauti nei confronti di questo enorme paese agricolo con una popolazione di 40 milioni di abitanti, che è in guerra con la Russia, e temono la destabilizzazione che la sua adesione potrebbe portare.

Accettando l’Ucraina e la Moldavia, che, insieme a Kiev, hanno ottenuto anche il primo accordo della Commissione Europea per la futura adesione, l’UE sta raggiungendo un obiettivo chiaro: “Investimenti strategici per la pace”Il signor Michel ha ripetuto.