Luglio 18, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Giorgia Meloni si è lamentata con Olaf Scholz dei finanziamenti tedeschi alle ONG che accolgono gli immigrati in Italia.

Giorgia Meloni si è lamentata con Olaf Scholz dei finanziamenti tedeschi alle ONG che accolgono gli immigrati in Italia.

Il Primo Ministro italiano Giorgia Meloni durante la 78a sessione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite a New York il 20 settembre 2023. Leonardo Munoz/AFP

Il primo ministro italiano ha criticato il suo omologo tedesco per aver finanziato il lavoro degli enti di beneficenza nella sua regione senza consultare il governo italiano.

Il primo ministro italiano Giorgia Meloni ha scritto al cancelliere Olaf Scholz per lamentarsi del finanziamento tedesco degli enti di beneficenza che aiutano i migranti irregolari nel suo paese, secondo un discorso reso pubblico lunedì 25 settembre.

«Sono rimasto sorpreso nell’apprendere che il vostro governo, senza coordinarsi con quello italiano, ha deciso di fornire ingenti finanziamenti alle organizzazioni non governative coinvolte nell’accoglienza dei migranti irregolari sul territorio italiano e nelle operazioni di salvataggio nel Mediterraneo.“, lei scrisse.

In una lettera di sabato 23 settembre, consultata dall’AFP, Giorgia Meloni suggerisce che gli aiuti sarebbero meglio utilizzati in Germania che in Italia. E ha ribadito la sua affermazione – smentita con veemenza dalle organizzazioni non governative – secondo cui le navi di salvataggio di beneficenza operano nel Mediterraneo”chiamata aerea» Per i migranti in traversata marittima provenienti dal Nord Africa.

Quest’anno hanno visitato l’Italia più di 133.000 persone

Il capo del governo italiano ha affermato che i paesi dell’UE che aiutano l’Italia a gestire l’immigrazione irregolare “farebbero bene a prestare attenzione a questo”.soluzioni strutturali», soprattutto bloccando i flussi in concomitanza con i Paesi di transito. Il governo di Georgia Meloni ha cercato di limitare le operazioni delle navi di salvataggio di beneficenza che operano nel Mediterraneo centrale.

Il ministro della Difesa ha dichiarato questo fine settimana che le ONG accolgono solo il 5% degli arrivi in ​​Italia, più di 133.000 finora quest’anno, più del doppio dei 70.000 del Paese.

Il Ministero degli Esteri tedesco ha confermato venerdì che stanzierà tra i 400.000 e gli 800.000 euro ciascuno per due progetti legati ai migranti nell’ambito di un piano approvato dal parlamento tedesco.

La notizia ha suscitato rabbia all’interno della Lega anti-immigrazione di Matteo Salvini, che condivide il potere con il partito di estrema destra Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni. Guido Grosseto, ministro della Difesa nel governo Meloni, ha confermato che si trattava di una decisione.Molto serio“Ha fatto l’Italia”Nei guai».

Le critiche arrivano dopo che Berlino ha temporaneamente smesso di accettare migranti che vivono in Italia e Roma ha sospeso le norme UE che regolano la distribuzione dei migranti.


” data-script=”https://static.lefigaro.fr/widget-video/short-ttl/video/index.js” >

READ  commenta Matteo Salvini tente de retrover de l'influence