Ottobre 1, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Facebook e Instagram cancellano gli account di una potente organizzazione anti-vaccino americana

La società madre di Facebook e Instagram, Meta, ha rimosso gli account dell’influente organizzazione anti-vaccino americana Defending Children’s Health (CDH), guidata da Robert Kennedy Jr., nipote dell’ex presidente John Fitzgerald Kennedy.

“Abbiamo cancellato i rispettivi account Instagram e Facebook a causa di ripetute violazioni delle nostre politiche Covid-19”ha spiegato, giovedì 18 agosto, Aaron Simpson, portavoce di META.

Leggi anche: USA: TikTok rafforza i controlli sui contenuti politici in vista delle elezioni di medio termine

CDH, che critica la sicurezza dei vaccini contro il Covid-19, accusa Meta di non rispettare il suo diritto alla libertà di parola e di schierarsi con le autorità sanitarie statunitensi.

“Facebook è qui in qualità di rappresentante della campagna del governo federale per mettere a tacere qualsiasi critica alle politiche brutali del governo”.Il fondatore dell’organizzazione, Robert Kennedy Jr., figura chiave del Galaxy Antifax americano, ha affermato in un comunicato stampa.

L’anti-vaccino galattico è stato interrotto

Affermazioni CDH “Centinaia di migliaia” Abbonati a questi due account e condiviso, nel suo comunicato stampa, screenshot che mostrano la cancellazione di questi due account per “disinformazione”.

Secondo CDH, il divieto potrebbe essere collegato a una causa intentata dall’organizzazione contro Meta, per censura, in un tribunale federale. Il canale YouTube di CDH è stato rimosso a settembre 2021.

Meta, che viene regolarmente criticata per aver diffuso disinformazione, dalle elezioni presidenziali americane del 2020 ha cercato di allontanarsi dai contenuti politici per concentrarsi sugli scambi tra parenti e comunità di interesse.

Leggi anche: Aborto illegale negli Stati Uniti: Facebook criticato per aver fornito giustizia tramite messaggi privati

Il mondo con AFP