Giugno 27, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Djbari: I treni soggetti a tessera sanitaria saranno soggetti a tessera vaccinale

Vaccine Corridor – Mentre il governo spera di adottare passare la vaccinazione, che dovrebbe sostituire la tessera sanitaria, fine gennaioJean-Baptiste Djebari ha annunciato, domenica 19 dicembre, che diventerà obbligatorio in Treni a lunga percorrenza.

“Il principio enunciato dal presidente del Consiglio è che i treni che ora sono soggetti a Tessera sanitaria Domani, dopo il dibattito parlamentare, sarà soggetto al permesso vaccinale”, ha annunciato il ministro dei Trasporti di LCI, il quale precisa inoltre che “oggi il trasporto pubblico (TER, Transiliens, metropolitane, autobus, ndr) non è soggetto a permesso sanitario”.

“La vaccinazione (…) è l’unico modo collettivo per affrontare il virus e preservare così le nostre libertà individuali, fondamentali e collettive”, che è stato riassunto poco dopo il ministro. “E così ci sarà un dibattito parlamentare, e so che alcuni Paesi ci hanno già pensato, e che per esempio nel trasporto pubblico, alcuni hanno detto che a volte c’è una discrepanza tra i loro criteri di base e la domanda. Tessera di vaccinazione”. ..”

Il giornalista Darius Roshipin gli ha chiesto: “Quindi sono possibili eccezioni da questo punto di vista?”.

Jean-Baptiste Djebari conclude dicendo: “Il progetto sul tavolo oggi sarà discusso: è un’applicazione per il trasporto a lunga percorrenza, e al momento non è un’applicazione per il trasporto pubblico”.

L’Esecutivo vuole che il disegno di legge per convertire la tessera sanitaria in un permesso di vaccino, sia “finalmente approvato ed emesso entro la fine di gennaio in modo che abbia effetto immediato”, ha detto questa mattina un portavoce del governo a LCI. Gabriele Attali.

L’esecutivo non nasconde la sua volontà di fare pressione sui non vaccinati in una “corsa contro il tempo” di fronte alla quinta ondata di COVID-19 La variante Omicron arriva in Francia.

READ  Bitcoin, Ethereum e altre principali valute stanno assistendo a un inizio disastroso per il 2022.

Concretamente, per accedere ai luoghi soggetti a tale abbonamento (ristoranti, luoghi di cultura, svago, ecc.), non basterà un test negativo: sarà necessariamente necessario essere stati vaccinati (o guariti dal Covid) e aver ricevuto una dose di promemoria.

Secondo i dati diffusi domenica da Public Health France, 52,5 milioni di persone hanno ricevuto almeno un’iniezione, ovvero circa il 78% della popolazione totale, e 51,4 hanno ora un programma di vaccinazione completo.

Vedi anche su HuffPost: Castex ha annunciato che la tessera sanitaria diventerà un permesso di vaccinazione