Ottobre 17, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Carburante, elettricità e gas: Jean Castix vuole “congelare i prezzi” per alleviare i francesi

Mentre i prezzi di gas, elettricità e carburante stanno aumentando, il primo ministro Jan Castex ha appena annunciato diverse misure per proteggere le famiglie dall’aumento dei prezzi dell’energia, che congeleranno i prezzi di carburante, gas ed elettricità fino alla primavera. Stiamo valutando.

Il Il conto sarà salato Soprattutto per i prossimi mesi. questo venerdì Il 1 ottobre rappresenterà un altro aumento a partire dal prezzo Il Gas. Le tariffe di Engie, tasse incluse, da ottobre domani saranno del 12,6% superiori alla scala in vigore dal 1° settembre. un newsletter salita È difficile da digerire per le famiglie.

per trattare questo aumenta Per diverse settimane, il governo, per voce Jan CastexPubblicizza da nuove misure A favore del portafoglio francese, questa sera nel JT di TF1. Se il governo ha recentemente messo in atto un assegno energetico, che è un aiuto eccezionale di 100 euro, allora devono essere seguite altre misure, ad esempio la creazione di uno “scudo tariffario”.

Il primo ministro ha dichiarato a TF1 che il prezzo del gas aumenterà come previsto venerdì, ma non cambierà più fino al previsto calo dei prezzi globali a marzo o aprile.

Il governo deve agire rapidamente per evitare che l’aumento dei prezzi diventi un dibattito nazionale. Si tratta, ad esempio, di estendere il power check, ma si tratta anche di attivare nuovi strumenti di potere d’acquisto. Trattenuto prezzi, gas, luce e carburante, valutiamo.

blocco del prezzo del gas

Jean Castix osserva: “Creeremo uno scudo tariffario, ci proteggeremo dal suo aumento dei prezzi. Per il gas, l’aumento è il più evidente”. “Dobbiamo vivere un periodo delicato, un balzo. Quindi bloccheremo i prezzi del gas, ho quella forza, e a partire da aprile il prezzo del gas dovrebbe scendere, il tutto per i consumatori di gas, l’aumento è meno forte con il calo nei prossimi mesi” annuncia il premier.

READ  La nave ibrida della Compagnie du Ponant arriva al Polo Nord geografico

Taglio della tassa sull’elettricità

occupazione elettricitàJan Castex vuole anche creare il proprio scudo tariffario. “L’aumento è inferiore a quanto avviene all’estero perché in Francia, grazie al nucleare e alle energie rinnovabili, produciamo la maggior parte della nostra elettricità”. “Ridurremo l’attuale tassa sull’elettricità”, spiega.

“Ridurremo la tassa sull’elettricità con un emendamento alla Legge finanziaria, per autorizzare il governo a ridurre questa tassa in base all’aumento che si osserverà. Limiteremo l’aumento al 4%”, ha affermato.

Rivalutazione del controllo energetico

Di fronte a un forte aumento dei prezzi del gas e dell’elettricità dall’inizio dell’anno, il governo aveva già annunciato un pagamento straordinario di 100 euro a dicembre ai beneficiari dell'”assegno energetico”, che corrisponde a 150 euro corrisposti ogni anno ad aprile.

“Se le misure che stiamo adottando (…) non saranno sufficienti, rivalutare il controllo energetico”, ha promesso Jan Castex, il quale afferma che i 100 euro pagati a dicembre corrispondono ai 600 milioni di entrate fiscali aggiuntive che lo Stato ha ricevuto a causa di Il fatto che i prezzi siano alti.

E il carburante?

Per quanto riguarda i prezzi della benzina e del gasolio, il Presidente del Consiglio, invece, ha visto che la situazione è diversa e che al momento stanno solo tornando ai livelli di prima della crisi del Corona virus. “La benzina è diminuita durante la crisi di Covid e stiamo tornando ai livelli pre-crisi. Non siamo nell’esplosione che vediamo nei prezzi globali del gas e dell’elettricità. Siamo attenti a questa situazione”, ha aggiunto. Quindi non ci sono cambiamenti nel prezzo della benzina in vista.

potere d’acquisto

Disoccupazione e riforma delle pensioni Jean Castix ha messo in dubbio il potere d’acquisto dei francesi e afferma che “il potere d’acquisto dei francesi è l’unico che è aumentato leggermente nel 2020 rispetto ai paesi che ci circondano. Ci aspettiamo che aumenti nel 2021, di 1,5 %.”

READ  Vivendi dice addio a Universal Music, cosa fare con questi due?