Settembre 24, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Avviso informativo: le cattive notizie sono appena arrivate agli utenti di Netflix

Per un po’, Netflix ha dominato le piattaforme di streaming. Grazie al successo globale della serie (Orange is the New Black, Strangers Things, 13 Reasons Why), l’iconica piattaforma Red N è diventata famosa. sedurre Milioni Dagli utenti grazie a prezzi interessanti, comoda applicazione e un catalogo ben fornito. Ma Netflix è la piattaforma proprietaria senza concorrenza. E oggi?

Netflix soffre la concorrenza

non possiamo mai rimuovere Questo è su Netflix. L’azienda americana è la prima a credere in questo sistema di abbonamento che consiste nel far pagare ai consumatori un catalogo di film e serie. Per pochi euro, i consumatori hanno accesso illimitato a film originali specifici per la piattaforma che produci e distribuisci, o alle aziende che noleggi per poterli distribuire. E per anni è stato impossibile negare il successo della piattaforma, che guadagna milioni di abbonati ogni anno.

Era senza fare affidamento sulla concorrenza, rendendosi conto ora che c’era un mercato in forte espansione. per meAmazone entra così nel settore con Prime Video, a cui può accedere chiunque sottoscriva l’abbonamento premium. I prezzi di lancio sono inferiori a quelli di Netflix, perché il catalogo è logicamente più piccolo.

Anche la Disney sta arrivando velocemente con Disney+. Il colosso americano inizia l’avventura in streaming con una caratteristica importante: un catalogo molto ampio. Giudica tu stesso: cartoni animati Disney, film di supereroi MCU, franchise di Star Wars, film Fox… e un prezzo di lancio ancora una volta inferiore a quello di Netflix. A seguito delle gare, le due piattaforme citate guadagnano abbonati mentre Netflix, per la prima volta, ne perde alcuni.

Netflix ha lanciato il suo abbonamento a… Annunci

Riduzione rotteNetflix non sta valutando un taglio di prezzo (che è aumentato molto dal lancio). No, l’azienda preferisce… Offrono un nuovissimo abbonamento con annunci. Ovviamente questo abbonamento sarà più conveniente. È rivolto a persone che hanno un budget inferiore ma vogliono comunque ottenere Netflix. Questo nuovo abbonamento, che sarà disponibile all’inizio del 2023, impedirà agli abbonati di scaricare contenuti.

READ  Nuovo record per la remunerazione dei grandi PDG nel 2021

L’obiettivo è di base : Rendi questo abbonamento più economico meno attraente rispetto ad altri abbonamenti classici. Non sono sicuro che la piattaforma crescerà da esso. In effetti, molti utenti di Internet notano che i film e le serie prodotti dall’azienda sono di qualità inferiore e il catalogo non è più adatto per graffi. Netflix è salvato dalla sua stessa ergonomia copiaDisney+ e (soprattutto) Prime Video soffrono sotto questo aspetto.

Meno contenuti per il nuovo abbonamento

Se non sappiamo ancora come sarà questo abbonamento, la prima notizia non è delle più rassicuranti. Infatti, è Ted Sarandos, CEO dell’azienda ad affermare che non tutti i contenuti saranno accessibili con questo abbonamento più economico:

« Oggi possiamo inserire nella nuova sottoscrizione finanziata da Pubblicità La stragrande maggioranza di ciò che la gente guarda su Netflix”, sottolineato. « Questo non è il caso per tutti [les contenus]Stiamo discutendo con gli studi. Ma se lanciamo il prodotto oggi, gli abbonati a quel prezzo con annunci avranno comunque un’ottima esperienza.. Rimuoveremo alcuni contenuti, ma di certo non tutti. Non considerare questo un enorme ostacolo al lavoro. »

Si può immaginare che la nuova e la nuova serie Film Non può essere rilevato il giorno del loro rilascio, ma dopo alcune settimane. O anche alcune attività non possono essere viste con questo tipo di abbonamento. Se l’idea di pagare è meno allettante, l’idea di non avere accesso a tutti i servizi abituali non è chiaramente unanime. Soprattutto quando le critiche alla piattaforma sugli abbonamenti classici sono sempre di più. Questo non è un file l’ultimo La stagione di Strangers Things che cambierà le cose.

READ  l'Elysée annonce 6,7 miliardi di euro de nouveaux investissements étrangers