Marzo 2, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Un aereo perde parte della fusoliera durante il volo

Un aereo perde parte della fusoliera durante il volo

I passeggeri dell'aereo hanno condiviso immagini sui social media che mostrano un ampio vuoto nella fiancata dell'aereo, dietro l'ala sinistra, come se un'intera sezione della fusoliera dell'aereo, attorno al finestrino, fosse stata fatta a pezzi. medico

Un aereo Boeing Airlines quasi nuovo proveniente dall'Alaska ha dovuto tornare indietro per effettuare un atterraggio di emergenza a Portland. Miracolosamente nessuno dei passeggeri è rimasto ferito.

Un aereo dell'Alaska Airlines diretto in Ontario, in California, è stato costretto a fare dietrofront e ad effettuare un atterraggio di emergenza all'aeroporto internazionale di Portland venerdì sera, 5 gennaio, dopo che parte della fusoliera dell'aereo è crollata e si è improvvisamente separata. Non sono stati segnalati feriti. I passeggeri dell'aereo hanno condiviso immagini sui social media che mostrano un ampio vuoto nella fiancata dell'aereo, dietro l'ala sinistra, come se un'intera sezione della fusoliera dell'aereo, attorno al finestrino, fosse stata fatta a pezzi.

Lo ha detto al giornale locale un passeggero di 20 anni Oregon ho sentito “Boom troppo forte” Circa 20 minuti dopo il decollo. ““Sembrava che le tue orecchie fischiassero come fanno normalmente su un aereo, ma dieci volte più forte.”Lei disse. “Non potevo credere che fosse reale.” Secondo le testimonianze sui social media, al momento dell'incidente erano stati portati via molti oggetti dall'aereo, ma fortunatamente in quel momento non c'era nessun passeggero nelle immediate vicinanze del finestrino.

Invece di scivolare nel caos, sull'aereo regnava una strana calma, secondo la testimonianza di questo passeggero, mentre a bordo c'erano circa 200 passeggeri. “Stavo solo pregando che tutto andasse bene.”Lei disse. “Eravamo tutti tranquilli, ma mi sentivo sul punto di piangere, perché chissà, questi potrebbero essere i miei ultimi momenti”.
Un altro passeggero, Kyle Rinker, 29 anni, ha detto in un messaggio di testo che l'aereo “C'era un silenzio mortale. Nessuno emetteva alcun suono.”

Lo ha annunciato l'azienda sul social network “Consapevole di un incidente che ha coinvolto il volo Alaska Airlines AS1282.”.

Il registro della FAA indica che il Boeing 737-9 era quasi nuovo, costruito nel 2023 e certificato a novembre. Raggiunse un'altitudine di 16.000 piedi prima di tornare indietro verso Portland.

READ  Covid: questi paesi hanno iniziato ad allentare le restrizioni sanitarie