Settembre 24, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Sulle bandiere appese della famiglia Numeroso

Inserito

Aggiornare

Lunghezza video: 4 minuti

Francia2
Ha scritto l’articolo

A.Mikoczy, M.Chiarello, A.Gilli, C.Jayr, V.Parent – Francia 2

televisioni francesi

Vicino a Napoli, la vendemmia viene effettuata su una scala alta 15 metri. Questa conoscenza precede l’antica Grecia, e grazie all’implacabilità della famiglia Numeroso.

A 15 metri da terra, Antonio Camerino è un camminatore stretto. La stagione della vendemmia è appena iniziata e le viti raccolte da questo allevatore Voltaire sono sospese dalle cime dei pioppi. Quest’arte gli fu donata dal padre Luciano. “Sono stato io a insegnargli tutto. Potare, conservare buoni grappoli, è tutto ciò che dobbiamo fare in questa culturaAntonio descrive il processo di raccolta: solleva la scala, trova un posto dove piantarla, poi senti le vibrazioni e guidala attraverso la testa e le spalle.La scala pesa 60 kg e misura 20 metri di altezza.

Le bandiere sospese sono un’invenzione dell’antica Grecia. I raccolti venivano accatastati quando la terra coltivabile era scarsa. Oggi sono solo in questa fattoria vicino a Napoli, grazie all’implacabilità della stessa famiglia. “Fortunatamente, siamo qui per preservare il nostro patrimonio vinicolo. Non ci siamo arresi, non ci siamo arresiIo, dice Nicola Numeroso, titolare del Bourbon Qui.

In una danza permanente con il vuoto, senza corda di sicurezza, ci vogliono 15 giorni per raccogliere cinque ettari. Le uve provengono da un vitigno unico, l’Aspirinio. Ha un’acidità molto più forte rispetto ad altre uve bianche, conferendogli un sapore unico. Quando viene pigiato, cresce in cave sotterranee, profonde 15 metri e vecchie di 12 gradi. I vini sono rari, meno di 70.000 bottiglie all’anno, e si vendono tra i 15 ei 25 euro, principalmente in Italia.