Dicembre 9, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Saint-Gaudens. La scienza in tutti i suoi aspetti

La scienza è ovunque, ed è ciò che le Giornate della scienza organizzata in tutta la Francia stanno cercando di dimostrare. A Saint-Gaudens, la Bagatelle High School ha approfittato della giornata per ricordare agli studenti del secondo e primo anno e ad alcuni studenti dell’ultimo anno che la scienza non è solo una materia insegnata in classe.

La scienza in tutte le sue forme

In collaborazione con Grottes et Archeologie e Petits Débrouillards, la scuola ha ospitato diversi workshop giovedì 13 e venerdì 14 ottobre. Pauline Ranes di Caves spiega: “È interessante per gli studenti come lo è per gli insegnanti, abbiamo pensato a quel giorno sotto forma di workshop che parlavano di scienza ma sotto diversi argomenti. Ad esempio, conferenze con scienziati, ma anche nella scienza della effetti o più workshop relativi alla programmazione”. e archeologia.

Un concetto apprezzato dagli studenti delle scuole superiori che hanno potuto partecipare a numerosi esperimenti scientifici. “Lì abbiamo imparato a programmare in blocchi, ma anche con Python, che poi ci permette di dire a una scheda con un rilevatore di riprodurre musica quando rileva un movimento”, raccontano Elsa ed Emma.

Dal canto suo, Petits Débrouillards ha tenuto un seminario sui diversi tipi di energia: “Petrolio, gas o carbone, apriamo la discussione sui diversi tipi di energia utilizzati nella nostra società. Parliamo anche di energie rinnovabili”, afferma Arnaud Vedrine.

Giovedì pomeriggio, Joel Averagint e l’ispettore dell’Accademia Christoph Escarten hanno visitato i seminari di scienze. E per quanto curiosità degli studenti, questi ospiti hanno preso parte ai laboratori, ascoltando attentamente i relatori. Come nel workshop da 2 tonnellate che cerca di educare i giovani sulle relazioni dell’autorità attraverso uno scenario concreto. “Forniamo un gioco di ruolo per gli studenti, loro scelgono i personaggi e poi devono prendere decisioni insieme o individualmente. Il workshop dura due ore perché le decisioni devono essere prese fino al 2052. Quindi inseriamo le loro decisioni nel programma che determina il pianeta e l’anidride carbonica secondo le scelte degli studenti”.

READ  Covid: restrizioni e gesti di barriera: l'epidemia di bronchiolite in forte calo in Francia a inizio anno

Una giornata “molto bella, divertente, interattiva”, secondo gli studenti, che si sono divertiti a partecipare a tali esperimenti scientifici.