Maggio 22, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Sai se devi dichiarare gli interessi sul tuo Livret A per le tasse?

Sai se devi dichiarare gli interessi sul tuo Livret A per le tasse?

In Francia, più di 55 milioni di persone possiedono il Livret A. Questo conto di risparmio presenta numerosi vantaggi nonostante un rendimento del 3% nel 2024. Ma con il Livret A completo, guadagnerai più di 600 euro nel 2024, sarà necessario dichiararlo. per le tasse?

Gli interessi sul Livret A sono tassabili?

Uno dei principali vantaggi del Livret A è che gli interessi generati non sono soggetti all'imposta sul reddito o ai contributi previdenziali. Ciò significa che puoi beneficiare di un tasso di interesse del 3% senza dover pagare alcuna tassa sugli interessi.

Questa esenzione fiscale si applica a tutti gli interessi ricevuti, compresi quelli derivanti da parte del saldo che supera il limite di deposito autorizzato.

In altre parole, anche se hai raggiunto i pagamenti massimi nel tuo conto di risparmio strutturato, gli interessi che continui a ricevere su tale importo non sono imponibili.

Modifiche recenti a PEL e CEL

Anche il Piano di risparmio abitativo (PEL) e il Conto di risparmio abitativo (CEL) fanno parte della categoria dei conti di risparmio strutturati.

Ma il loro trattamento fiscale ha subito modifiche nel 2018: gli interessi di PEL e CEL aperti dopo il 31 dicembre 2017 sono ora imponibili.

Per PEL e CEL aperti prima di tale data, gli interessi rimangono fiscalmente deducibili a determinate condizioni. Assicurati quindi di sapere come funziona il tuo conto di risparmio e le conseguenze fiscali ad esso associate.

READ  Analyse mi-séance AOF Francia/Europa - La determinazione delle banche centrali effraie les marchés - 16/06/2022 alle 12:04