Giugno 24, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Resta in carcere Oscar Pistorius, ex campione paralimpico

Resta in carcere Oscar Pistorius, ex campione paralimpico

Alexander Gu/AFP (Files) In questa foto del 4 giugno 2013, il corridore paralimpico sudafricano Oscar Pistorius è visto alla Pretoria Magistrates Court per la prima volta da quando è stato rilasciato su cauzione a febbraio in seguito all’omicidio della sua ragazza modello il giorno di San Valentino. Il campione paralimpico sudafricano Oscar Pistorius potrebbe essere rilasciato dal carcere questa settimana, un decennio dopo aver ucciso la sua ragazza in un crimine che ha preso d’assalto il mondo. Una commissione per la libertà vigilata decide se a Pistorius debba essere concesso un rilascio anticipato, dopo un’udienza a Pretoria il 31 marzo 2023 (Foto di Alexander Guo/AFP)

Alexander Gu/AFP

Dieci anni dopo l’omicidio di Reva Steenkamp, ​​Oscar Pistorius è stato rilasciato (qui durante uno dei suoi processi nel 2013) venerdì 31 marzo 2023 dopo 6 anni di carcere.

GIUSTIZIA – A dieci anni dall’omicidio di Reeva Steenkamp, ​​Oscar Pistorius non troverà mai la libertà. Ex campione paralimpico Ha visto la sua richiesta di libertà condizionale negata venerdì 31 marzo, dopo una riunione del panel presso il carcere di Atteridgeville dove era detenuto, che ha deciso a favore della sua detenzione continua.

La legge sudafricana stabilisce che una persona condannata per omicidio può beneficiare del rilascio anticipato una volta scaduta metà della pena. L’atleta 36enne, condannato nel 2017 a 13 anni e 5 mesi di reclusione, è idoneo dal luglio 2021. Il comitato si occupa di “per determinare se lo scopo della reclusione è stato raggiunto”ha spiegato l’amministrazione penitenziaria. Verranno esaminati il ​​comportamento, le condizioni fisiche e mentali e il rischio di recidiva del detenuto.

READ  L'Australia riapre le frontiere chiuse per quasi 600 giorni

Quali sono le prospettive di questo annuncio?

“Non ha mostrato rimorso”

“Siamo stati informati che in giornata verrà presa una decisione”.L’avvocato della famiglia della vittima, Tanya Quinn, ha detto durante il giorno mentre l’udienza continuava. La madre della vittima, June Steenkamp, ​​era arrivata poche ore prima, con aria angosciata, fuori dal carcere per testimoniare in una seduta a porte chiuse davanti ai media.

Sarà doloroso come puoi immaginare.Il suo avvocato ha detto alla stampa prima dell’udienza. “Per loro (i genitori), è una condanna a vita”.La loro figlia, Riva “Mi mancano ogni giorno”. I genitori della vittima credevano “Non dovrebbe essere rilasciato”. auto “Non ha mostrato rimorso e non è stato riabilitato perché se lo fosse stato, sarebbe stato onesto e avrebbe raccontato la vera storia di quello che è successo quella notte”.lei ha aggiunto.

Epopea giuridica

Il caso risale a dieci anni fa. Nelle prime ore di San Valentino, il 14 febbraio 2013, Pistorius ha sparato con una pistola attraverso la porta del bagno della sua camera da letto. La modella Reeva Steenkamp, ​​29 anni, venuta a passare la notte nella sua casa di Pretoria, è stata colpita quattro volte.

Quali sono le prospettive di questo annuncio?

Il sei volte campione paralimpico Rich è entrato nella leggenda di questo sport un anno fa allineandosi con i normodotati nei 400 metri alle Olimpiadi di Londra, la prima volta per un amputato di due dita. “Blade Runner”, il suo soprannome in riferimento alle sue protesi di carbonio a forma di zampe di gatto, è stato catturato la mattina presto. Difende False e spiega che crede che un ladro sia riuscito a entrare nella sua residenza di massima sicurezza.

READ  La guerra in Ucraina: alla centrale di Zaporizhia "l'attuale situazione è intollerabile..." L'AIEA rivela un rapporto inquietante

Durante il suo processo di primo grado, trasmesso in diretta televisiva per otto mesi nel 2014, l’ex star è stata mostrata piangere, persino vomitare durante la lettura del referto dell’autopsia. È stato condannato a cinque anni di carcere per omicidio colposo.

L’accusa trova la giustizia troppo indulgente e fa appello per una condanna per omicidio. La saga legale tiene i media in sospeso e il mondo entusiasta di questo caso insolito. In appello, Pistorius è comparso davanti ai giudici sui suoi moncherini. Uno psichiatra chiamato dalla difesa descrive un uomo “rotto”. È stato condannato a sei anni di carcere per omicidio premeditato.

Quali sono le prospettive di questo annuncio?

L’accusa ritiene ancora insufficiente il verdetto. Nel 2017 la Suprema Corte d’Appello ha condannato Oscar Pistorius a 13 anni e 5 mesi di reclusione. Devastato dai suoi sponsor, l’atleta caduto vende la sua casa per pagare i suoi avvocati.

Vedi anche su Posta bassa :

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

11

Reeva Steenkamp – Foto pubblicata dall’account Facebook di Reeva Steenkamp.