Novembre 30, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Renault Arkana: questo SUV è un grande successo, vi spieghiamo perché!

1

Video // In pochi mesi Renault Arkana è diventata una delle beniamini del mercato automobilistico francese. David Lefevre, capo della divisione automobilistica DigitaleIn un video, spiega perché questo nuovo modello è così attraente per i francesi.

Renault Arkana è senza dubbio una delle nuove stelle del mercato automobilistico. Rilasciata nell’aprile 2021, l’Arkana è una coupé SUV derivata da Samsung Motors XM3 venduta in Corea del Sud, dove viene prodotta. A 4,57 metri, mostra una dimensione leggermente più grande del Kadjar (8 cm), ma in realtà è basato sulla piattaforma del Captur, il SUV cittadino della gamma. Arkana si rivolge a un pubblico più giovane con una statura più atletica. Difficilmente è stato commercializzato come un vero successo. Il nuovo modello del marchio Diamond si colloca infatti al sesto posto per volumi di vendita nel segmento dei SUV compatti. Se guardiamo alle vendite di modelli ibridi in Francia dall’inizio dell’anno, l’Arkana Hybrid, entrata nella top ten a settembre, continua a guadagnare posizioni, piazzandosi al nono posto. Da gennaio a ottobre, poche decine di unità dietro la Ford Puma in ottava posizione. Il SUV Diamond si è imposto nel solo mese di ottobre, con 2.330 record.

Renault Arcana. © David Lefevre – Il digitale

Ciò che rende forte questo modello, spiega David Lefevre, Head of Automotive Division di DigitaleIn questo video non troviamo grossi difetti. La potenza è sufficiente, la maneggevolezza è buona, il comfort è controllato e il consumo di carburante è contenuto. Renault è stata lenta a investire nel mercato delle auto ibride, ma l’Arkana è un’offerta coerente. Questo modello viene venduto a partire da 31.200€ ed è quasi unico sul mercato, con una linea tutta sua.

READ  L214 chiama Burger King sul destino del pollo della fattoria