Giugno 18, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Quello che sappiamo dopo i disordini che hanno provocato un morto e un centinaio di feriti

Quello che sappiamo dopo i disordini che hanno provocato un morto e un centinaio di feriti

L’aereo in volo da Londra a Singapore è stato costretto a effettuare un atterraggio di emergenza a Bangkok, in Tailandia, dopo aver incontrato una grave turbolenza. Un passeggero britannico morì e 104 persone rimasero ferite.

pubblicato


aggiornare


Tempo di lettura: 4 minuti

Un Boeing 777-300 della Singapore Airlines, che ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza a Bangkok, Tailandia, viene fotografato il 22 maggio 2024. (LILLIAN SUWANRUMPHA / AFP)

Cosa è successo a bordo di questo aereo che volava martedì 21 maggio tra Londra e la città asiatica di Singapore? Una forte turbolenza a bordo del Boeing 777-300 uccise un passeggero britannico e ferì circa un centinaio dei 211 passeggeri e 18 membri dell’equipaggio. L’aereo è stato costretto ad atterrare in assoluta emergenza all’aeroporto di Bangkok in Tailandia. France Info sta valutando le circostanze di questo incidente.

Scene di “orrore assoluto”, ma l’aereo non è “caduto”.

I passeggeri hanno raccontato ciò che hanno vissuto martedì a bordo di questo aereo. Ne menziona uno In un’intervista alla BBC Scene da “Terrorismo assoluto”. I passeggeri avevano appena ricevuto i vassoi dei pasti. L’aereo si trovava sopra il bacino dell’Irrawaddy, il punto più meridionale della Birmania, a un’altitudine di circa 11.300 metri, dieci ore dopo il decollo, quando, secondo le testimonianze, il Boeing ha cominciato improvvisamente a crollare e a tremare. Poi si alza molto violentemente e poi cade due volte.

“Si tratta di una discesa volontaria e controllata, scelta deliberatamente dai piloti per scendere ad un’altitudine dove non siamo più in territorio turbolento, e non esiste assolutamente alcuna discesa di 1 800 metri, quello non esiste.”identificato su franceinfo Xavier Titelman, pilota militare.

Il pilota non ha avuto quasi il tempo di allertare la cabina, quindi tutti i passeggeri seduti senza cinture di sicurezza sono stati lanciati verso il soffitto. Uno degli uomini ha detto che quelli che erano in piedi in quel momento hanno fatto le capriole e le cose che non erano fissate all’aereo volavano ovunque.

READ  Quando Joe Biden prende in giro Donald Trump

Sentiamo anche delle urla. Alcuni passeggeri hanno riportato lacerazioni alla testa e sanguinamento alle orecchie. Scene bellissime, ma molto brevi: secondo diversi siti di monitoraggio dei voli, sono durate tutte poco più di un minuto. L’aereo ha quindi richiesto un atterraggio di emergenza a Bangkok, dove le ambulanze si sono precipitate intorno all’aereo all’arrivo.

Un passeggero britannico è morto e 20 sono rimasti feriti in terapia intensiva

Il passeggero ucciso era Jeff Kitchen. Questo britannico di 73 anni era il direttore di un teatro vicino a Bristol, in Gran Bretagna. Ne è intervenuto il primo ministro di Singapore, Lawrence Wong “Le mie sincere condoglianze” Ai suoi cari, così come ha fatto l’amministratore delegato di Singapore Airlines, Goh Choon Phong, che ha annunciato nel video Lui è “Sono davvero dispiaciuto per questa dolorosa esperienza.” Vissuto da chi era a bordo.

L’incidente ha provocato il ferimento di 104 persone. Il gruppo ospedaliero Samitivej in Tailandia ha dichiarato mercoledì all’AFP di aver curato 85 di loro, di cui 20 in terapia intensiva provenienti da Australia, Regno Unito, Hong Kong, Malesia, Nuova Zelanda, Singapore e Filippine.

Percorso di turbolenza preferito

L’indagine sarà condotta congiuntamente dalla Thailandia e da Singapore, che ha annunciato l’invio di una delegazione dell’Ufficio investigativo sulla sicurezza dei trasporti a Bangkok. Ma l’ipotesi più probabile a questo punto è la teoria della turbolenza atmosferica. Fenomeni che i piloti generalmente anticipano utilizzando i radar, ma che in alcuni casi sono difficili da prevedere e possono essere molto violenti, in particolare la cosiddetta turbolenza dell'”aria limpida”, che si verifica nelle zone prive di nuvole. Si tratta di correnti d’aria molto forti che influiscono sulla stabilità dell’aereo.

Gli scienziati spiegano che con il cambiamento climatico che esacerba le differenze di temperatura, questo disturbo è in forte aumento. Uno studio indica un aumento del 55% tra il 1979 e il 2020. D’altro canto, i decessi dei passeggeri associati a questo disturbo sono estremamente rari. Gli specialisti spiegano che in questi casi, indossare la cintura di sicurezza durante tutto il viaggio può essere fondamentale e contribuire a salvare la vita di qualcuno, o almeno a limitare gli infortuni.

READ  Silvio Berlusconi, ex Presidente del Consiglio italiano, è morto all'età di 86 anni

La responsabilità di Boeing non è mai stata messa in discussione

Anche se in questa fase dell’indagine non c’è colpa del produttore americano di aerei, questo incidente si aggiunge a una serie di altri incidenti che hanno coinvolto la Boeing, tra cui diversi incidenti mortali negli ultimi anni. Questi diversi incidenti hanno ogni volta una causa diversa, ma ciò ha portato alla sfiducia tra i clienti Boeing. Ad esempio, la Cina ha vietato alle sue compagnie di volare con il 737 MAX per cinque anni dopo l’incidente del 2019. Le consegne sono riprese a malapena lo scorso gennaio.