Maggio 19, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Quando Joe Biden prende in giro Donald Trump

Quando Joe Biden prende in giro Donald Trump

Durante una manifestazione elettorale organizzata mercoledì 24 aprile, Joe Biden, presidente degli Stati Uniti, ha pubblicamente deriso il suo rivale repubblicano Donald Trump. Secondo l'inquilino della Maison Punch, il suo concorrente si era già schiarito i capelli.

Donald Trump in tribunale a Manhattan (New York, Stati Uniti), il 23 aprile 2024. | Curtis Mezzi/Pool tramite Reuters

  • Donald Trump in tribunale a Manhattan (New York, Stati Uniti), il 23 aprile 2024.
    Donald Trump in tribunale a Manhattan (New York, Stati Uniti), il 23 aprile 2024. | Curtis Mezzi/Pool tramite Reuters

Joe Biden, presidente degli Stati Uniti e candidato a succedergli alle elezioni del prossimo novembre, ha pubblicamente deriso il suo rivale Donald Trump mercoledì 24 aprile, durante un evento elettorale. La battuta dell'inquilino della Casa Bianca ha preso di mira i capelli del rivale repubblicano e si basava su una dichiarazione rilasciata da quest'ultimo durante la pandemia di Covid-19.

“Gli è finito tutto nei capelli!” »

“Ricorda, quando stava cercando di gestire Covid.”Ha lanciato Joe Biden, in dichiarazioni riportate da un giornaleAgenzia d'informazione francese. “Ha suggerito di iniettargli candeggina nelle vene.”Il democratico ha ricordato il raduno dei sindacalisti del settore edile che avevano chiesto di votare per lui a novembre. ”Gli è mancato, gli è finito tutto nei capelli!” »Il presidente americano continuava a ridere.

READ  Tony Blair rifiuta ogni paragone tra Iraq e Ucraina

Durante una conferenza stampa alla Casa Bianca il 23 aprile 2020, Donald Trump ha sollevato le perplessità nella comunità scientifica quando sembrava prendere in considerazione la possibilità di trattare il COVID-19 iniettando disinfettanti.