Novembre 27, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Perché non dovresti mai usare una spazzola metallica per pulirlo

Mentre spolveriamo le nostre griglie alla ricerca di un clima più mite, i ricercatori ci avvertono di controllare il cibo prima di mangiarlo, poiché potrebbe essere contaminato dalle setole metalliche delle spazzole per la pulizia della griglia. Se ingerito, può causare lesioni.

Le spazzole a setole metalliche utilizzate per pulire gli attrezzi da barbecue possono causare gravi lesioni se ingerite. Uno studio pubblicato sulla rivista Otolaryngology-Head and Neck Surgery riporta che tra il 2002 e il 2014 si sono verificate più di 1.600 visite al pronto soccorso a causa di lesioni dovute allo spazzolamento dei fili.

Mentre le spazzole per griglia metallica possono essere uno strumento di pulizia efficace prima o dopo la griglia, le setole possono facilmente cadere e finire nel cibo delle persone. Se ingeriti, questi minuscoli fili metallici possono causare gravi lesioni alla bocca, alla gola e all’area gastrointestinale.

Una piccola seta sconosciuta può depositarsi in varie parti del corpo, che si tratti della gola, delle tonsille o della zona del collo. Se i capelli passano attraverso queste aree senza essere catturati, possono affondare nell’esofago, nello stomaco o nell’intestino. La preoccupazione più grande è che si stabilisca in queste aree e si blocchi nella parete intestinale. I capelli possono viaggiare dall’intestino e causare ulteriori danni interni. Le lesioni provocate dalle spazzole metalliche rappresentano un potenziale problema di sicurezza per i consumatori.

Fai attenzione prima di iniziare a grigliare

Per il loro studio, il dottor Zhang e colleghi hanno voluto conoscere l’entità delle lesioni causate dallo spazzolamento delle setole negli Stati Uniti.
Per fare ciò, hanno analizzato i dati del National Electronic Injury Surveillance System (NEISS) della Commissione per la sicurezza dei prodotti di consumo. Da queste informazioni, i ricercatori sono stati in grado di stimare il numero di visite al pronto soccorso avvenute a causa di ferite da spazzola metallica tra il 2002 e il 2014. Il team ha scoperto che 1.698 visite si sono verificate a causa di queste lesioni durante questo periodo. La maggior parte di queste lesioni erano alla bocca, alla gola e alle tonsille e alcune hanno richiesto un intervento chirurgico.

READ  Pourquoi Certaines personnes meurent-elles du Covid-19 ?

I ricercatori osservano che è probabile che l’incidenza delle lesioni da spazzola metallica tra il 2002 e il 2014 sia ancora più alta, perché i ricercatori non hanno tenuto conto delle lesioni riportate dai centri di assistenza urgente e da altre strutture sanitarie in regime ambulatoriale. I ricercatori sperano che i loro risultati contribuiranno a sensibilizzare produttori e consumatori sui potenziali rischi per la salute associati alle spazzole metalliche.

Come evitare gli infortuni causati dalle spazzole metalliche

Con l’avvicinarsi della stagione del barbecue, è più probabile che si feriscano le spazzole metalliche. Ecco alcuni consigli per evitare di recarsi al pronto soccorso.

Prima di pulire la griglia con una spazzola metallica, assicurarsi che la pentola sia in buone condizioni. Sbarazzartene se ci sono dei capelli che cadono.

Utilizzare altri metodi di pulizia, come spazzole di nylon.

Controllare le griglie della griglia prima di cuocere il cibo.

Controlla il cibo grigliato dopo la cottura per assicurarti che non cadano capelli.

Se le misure precauzionali falliscono e le persone avvertono problemi di deglutizione o dolore dopo aver mangiato qualcosa alla griglia o alla griglia, dovrebbero cercare assistenza medica o di emergenza e informare il medico che hanno partecipato a un barbecue o semplicemente cibo grigliato.

* Presse Santé si impegna a trasmettere la conoscenza della salute in una lingua accessibile a tutti. In ogni caso, le informazioni fornite non possono sostituire il consiglio di un operatore sanitario.

Ti piacciono i nostri contenuti?

Ricevi le nostre ultime versioni gratuitamente e direttamente nella tua casella di posta ogni giorno