Gennaio 29, 2023

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Michel-Edouard Leclerc continua a vagare per i poligoni di tiro e ulula per l’inflazione

Inflazione: Michel Edouard Leclerc avverte di uno “tsunami” di aumenti dei prezzi nel 2023

Michel-Edouard Leclerc avverte: l’inflazione rimarrà a livelli molto alti nel 2023. Il presidente del Comitato strategico dei centri E.Leclerc, invitato lunedì al gruppo BFMTV, ha osservato che le “nuove tariffe” per i fornitori hanno firmato tutto.

“Non c’è niente di meno del 10%. (…) Se accettiamo tutti questi aumenti, sarebbe uno tsunami”, ha dichiarato Michel-Edouard Leclerc, che ha citato aumenti di prezzo che vanno dal 10% al 39%. Tra gli aumenti più significativi troveremo i “prodotti animali” o anche i dolci Haribo, che potrebbero vedere i loro prezzi salire del 26%.

“Il trucco è accettare aumenti di prezzo accettabili per i consumatori e che possono essere spiegati da un capo dipartimento, capo dipartimento, cassiere e cassiere”, ha riassunto Michel Edouard Leclerc.

Il problema con Michel-Edouard Leclerc è che dovrà accettare molti aumenti se vuole essere in grado di riempire anche i suoi scaffali ed essere ancora in grado di mantenere i suoi capi dipartimento e tesorieri.

Alla velocità con cui stanno andando le cose, sappiamo già che oltre alle riserve William Saurin, non ci sarà alcun aumento di prezzo.

Non ci saranno più prodotti.

E se William Soren non può produrre, altri probabilmente non potrebbero farlo meglio.

Gli scaffali si svuoteranno, o perché il fornitore smetterà di produrre, o perché l’aumento dei prezzi sarà inaccettabile per Leclerc?

Il 2023 sarà… “interessante”.

Carlo Snat

Questo è un articolo ‘giornalistico’, cioè esente da riproduzione totale o parziale a condizione che questo paragrafo venga riprodotto successivamente.Insolentiae.com è il sito dove Charles Sannat si esprime quotidianamente e fornisce un’analisi spudorata e senza compromessi delle notizie economiche.Grazie per aver visitato il mio sito. Puoi iscriverti gratuitamente alla nostra newsletter quotidiana su www.insolentiae.com »

READ  Italia: Parcheggiata per 47 anni nello stesso posto, quest'auto è diventata una vera attrazione turistica!

fonte 20 minuti. frici