Gennaio 24, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

L’epidemia di influenza sta tornando a galla e potrebbe essere “forte”

Inserito il mercoledì 15 dicembre 2021 alle 18:50

L’Ile-de-France e l’Occitania sono particolarmente colpite dai casi di influenza.

Le varie misure di contenzione e le restrizioni sanitarie lo avrebbero quasi condannato all’oblio. Tuttavia, l’epidemia di influenza sta aumentando in Francia, dove due grandi regioni sono ora in una fase pre-pandemia, secondo il rapporto settimanale dell’agenzia di sanità pubblica francese.

Per la settimana del 6 dicembre, l’agenzia sanitaria indica “una tendenza al rialzo degli indicatori di influenza per la quarta settimana consecutiva, a livelli simili a quelli tipicamente osservati in questo periodo dell’anno”.

Durante questa settimana, l’Ile-de-France è entrata nella fase pre-pandemia, unendosi così all’Occitania. Al largo, Reunion era già in questo stato e Mayotte era in una fase epidemica da quasi due mesi.

Lo scorso inverno, i gesti di confinamento e barriera contro il Covid hanno aiutato a prevenire tutti i virus, compresa l’influenza. I francesi sono stati meno contagiati del solito e quindi meno immunizzati collettivamente, il che fa temere un’epidemia ancora più forte quest’anno, così come di altre malattie come la gastroenterite.

Questo è già stato il caso per molti settimane per la bronchioliteÈ una malattia che colpisce principalmente i bambini.

Comune e altamente contagioso che causa tosse, forte, rapida, respiro sibilante e respiro sibilante. Il più delle volte, potrebbe richiedere una visita al pronto soccorso o addirittura il ricovero in ospedale. Da novembre un’epidemia di bronchiolite ha colpito tutte le regioni della capitale francese, dove attualmente sta procedendo “a livelli elevati” secondo la sanità pubblica francese. Questo è anche il caso della Guadalupa.

In Francia, la scorsa settimana, 4.841 bambini sotto i due anni sono andati al pronto soccorso a causa della bronchiolite, il 90% di loro ha meno di un anno e più di un terzo di loro è stato ricoverato. Di quei 1.739 bambini ricoverati in ospedale, più di nove su dieci avevano meno di un anno.

READ  Il pianeta dei morti: verso un film horror di fantascienza (...)