Febbraio 22, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

La Francia rivela un improbabile elenco di Bleuets per la Coppa del Mondo Under 20!

La Francia rivela un improbabile elenco di Bleuets per la Coppa del Mondo Under 20!

Quali sono le prospettive di questo annuncio?

Ogni due anni, la FIFA organizza la Coppa del Mondo FIFA Under 20. Annullato nel 2021 a causa della crisi sanitaria e la competizione tornerà tra meno di due settimane. E mentre doveva svolgersi in Indonesia (che lo avrebbe già organizzato nel 2021), la FIFA ha finalmente deciso di assegnarlo all’Argentina in extremis a causa delle proteste scoppiate a Jakarta, contro la presenza di Israele in questo . una gara. Ciò ha portato alla cancellazione della lotteria. Ma dopo le polemiche, un posto in campo dove le varie federazioni svelano la loro lista per la prestigiosa competizione.

Ma la Coppa del Mondo Under 20 è speciale quest’anno. Con la stagione prolungata a causa della Coppa del Mondo in Qatar, la competizione si terrà alla fine della stagione. E inizierà il 20 maggio e terminerà l’11 giugno 2023, poiché i club continueranno a giocare il campionato con scommesse importanti, che si tratti di mantenimento, qualificazione alla Coppa dei Campioni o titolo. Aggiungete a ciò il fatto che questa Coppa del Mondo Under 20, sebbene organizzata dalla FIFA, non è una data FIFA, e avrete club con il diritto di squalificare il proprio giocatore senza rischiare una penalità. E con la Francia, il roster svelato da Landry Chauvin è tutt’altro che una squadra tipica. Come già avvenuto durante le Olimpiadi del 2020 a Tokyo, i club si sono rifiutati di lasciare andare i loro migliori giocatori.

leggere
Milan – Inter: un manifesto storico tra due rivali alla ricerca di un premio d’oro

Quasi 30 giocatori sono stati bannati

Di conseguenza, l’ex allenatore dell’FC Nantes ha dovuto fare i conti con un roster completamente rivisto con giocatori per lo più sconosciuti al grande pubblico. Alcuni club giocano ancora come il LOSC, che ha lasciato Alan Virginius o il Troyes, che ha lasciato Wilson Odubert a competere. Altri giocatori approfitteranno di questo torneo planetario per provare a mostrare il proprio talento, come Malamine Efekele dell’AS Monaco, che è fantastico con gli Under 19. Ma in totale, quasi 30 giocatori sono stati squalificati dai loro club nella competizione.

Les Bleuets potrebbero, senza essere respinte dai club, presentarsi con Matthis Abline (Auxerre), Isaak Touré (Auxerre), Ayman Kari (Lorient), Malo Gusto (OL), Saël Kumbedi (OL), Eliesse Ben Seghir (Monaco), Elie Wahi (Montpellier), Chadayle Picchiapou (Paris Saint-Germain), Desiree Douy (Rennes), Leslie Ogochukwu (Rennes), Ismael Doucoure (Strasburgo), Junior Mwanga (Bordeaux), Mathis Tal (Rennes), Lucas (Gourna-Duath ) (Salisburgo) o Muhammad Ali Chu (Real Sociedad). Ciò che mostra il potenziale della squadra. Se per alcuni la scelta del club ha perfettamente senso, per altri può sorprendere. È il caso in particolare del calciatore parigino Yoann Curie (2004), convocato da Landry Chauvin. Ma il suo club ha rifiutato di lasciarlo andare a giocare con le riserve a rischio retrocessione al primo turno… I Bleuets giocheranno la loro prima partita lunedì 22 maggio contro la Corea del Sud prima di affrontare il Gambia (giovedì 25 maggio) e poi l’Honduras (domenica 28 maggio). .

La rosa della Francia ai Mondiali Under 20:

pub. IL
Potresti ridere