Settembre 19, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Joe Biden critica da tutte le parti, perde nei sondaggi

Giustificato o no, Joe Biden sta pagando il conto per 20 anni di politica americana Afghanistan. Prima I talebani esprimono il loro attacco E il crollo delle forze di sicurezza afghane, il mondo intero ha visto il filmato Panico all’aeroporto di Kabul. E se le evacuazioni sono organizzate nel miglior modo possibile, Joe Biden è caduto bruscamente nei sondaggi. Per la prima volta nel suo stato, molti americani erano soddisfatti e insoddisfatti della sua politica. Da uno meno, il suo indice di popolarità era +9.

Nonostante la negoziazione di un ritiro delle truppe statunitensi da parte di Donald Trump, tre americani su quattro sono critici nei confronti dell’amministrazione Biden, secondo un sondaggio della CBS pubblicato questo fine settimana. Alla domanda su quei numeri, domenica l’inquilino della Casa Bianca ha riso. “Penso che quando questo si diffonderà ovunque, gli americani capiranno chiaramente cosa ho fatto”, ha detto. “È il mio lavoro”, ha detto ai giornalisti. “Il mio lavoro è prendere decisioni che nessun altro può o vuole.”

Domande sul 31 agosto

Joe Biden è in una corsa contro il tempo contro la scadenza per il ritiro definitivo delle forze statunitensi che dovrebbe essere completato il 31 agosto, ma potrebbe essere rimandato per continuare a evacuare decine di migliaia di afgani. mentre quello Londra e Parigi chiedono una proroga Avendo l’ultimo dei soldati americani, Joe Biden sembra aver lasciato la porta aperta. “Speriamo di non doverlo prolungare”, ha detto, aggiungendo: “Penso che ci saranno discussioni”.

READ  Il Qatar negozia con i talebani per riaprire l'aeroporto di Kabul

Lunedì i talebani hanno avvertito che il 31 agosto è una linea rossa e che ci saranno “conseguenze” se l'”occupazione” continuerà.

“Resa” secondo Donald Trump

A Washington, i repubblicani – così come i media – hanno giudicato duramente l’apparente mancanza di preparazione per il “disastro prevedibile” e il “tragico caos”. L’amministrazione Biden “ha consegnato, come previsto, un intero paese ai terroristi”, particolarmente scioccante il leader repubblicano della Camera Kevin McCarthy. Durante una manifestazione elettorale in Alabama, Donald Trump ha aggiunto uno strato: “Il fallito ritiro dall’Afghanistan è un esempio della più grave incompetenza del leader del nostro paese, forse nella storia. Non è stato un ritiro, è stata una resa”.

Assente dai media nei primi giorni della crisi, Joe Biden sta cercando di sistemare le cose. Oltre agli aggiornamenti quotidiani del Pentagono, il Presidente degli Stati Uniti ora si confronta regolarmente con i giornalisti. E lunedì, le comunicazioni della Casa Bianca hanno sottolineato che dal 14 agosto 37.000 persone sono state evacuate dall’Afghanistan. Solo domenica, circa trenta aerei militari statunitensi hanno evacuato 10.400 persone, con ulteriori 5.900 evacuazioni aggiunte su 61 aerei della coalizione. Ma per Joe Biden – e per gli afgani – il danno è già stato fatto.