Maggio 25, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

In che modo un ministro del nuovo governo di Netanyahu ha fatto arrabbiare un rabbino capo?

In che modo un ministro del nuovo governo di Netanyahu ha fatto arrabbiare un rabbino capo?

Il ministro israeliano della sicurezza interna ha visitato le moschee di Gerusalemme martedì 3 gennaio. Ciò ha provocato condanne verbali negli Stati Uniti, in Europa e nel mondo arabo… e anche da parte di uno dei rabbini capi di Israele!

Articolo scritto da

pubblicato

aggiornare

momento della lettura : 1 minuto.

A soli cinque giorni dal suo insediamento, il nuovo governo israeliano ha fatto arrabbiare gli Stati Uniti e molti paesi europei, tra cui la Francia, così come i suoi vicini. : Martedì 3 gennaio Itamar Ben Gvir, simbolo dell’estrema destra religiosa messianica, razzista e antiaraba, Salì alla piazza delle moschee a Gerusalemme. È il terzo luogo più sacro dell’Islam, ma anche il luogo più sacro per gli ebrei, che lo chiamano il Monte del Tempio.

Ovviamente hanno protestato i palestinesi, gli Stati Uniti, molti Paesi europei tra cui la Francia, ma anche Emirati Arabi Uniti, Giordania, Egitto, Marocco, Arabia Saudita e Turchia.

>> Itamar ben Gvir “piantagrane”, secondo lo storico Vincent Lemire

Di più Questo spostamento del latte è grande Ha persino fatto infuriare alcuni ultraortodossi : Editorialista del giornale ultraortodosso ashkenazita Yatid Neiman Lui parla di un “L’inutile e pericolosa provocazione che ha confuso il mondo arabo, allarmato il mondo e portato alla forte condanna americana”. ; È del giornale sefardita Hadrush DilloCome ebrei, crediamo che non verrà nulla di buono dall’opporsi alla volontà di Dio..

Perché in alcune correnti del giudaismo è vietato salire sul Monte del Tempio. Lo ha ripetuto questa settimana il rabbino capo di Israele sefardita, dopo la visita di Ben Gvir : Il luogo è troppo sacro perché gli ebrei possano camminarci sopra. È un peccato calpestare il sancta sanctorum e rischia di far peccare altri ebrei. Il divieto è persino scritto all’ingresso del luogo santo sia in inglese che in ebraico, ed è impossibile che Itamar Ben Gvir se lo sia perso!

READ  L'Iran annuncia la "cancellazione" del gesto della vicepolizia nei confronti dei manifestanti?