Maggio 30, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Il produttore di vetro Duralex, che a causa della crisi energetica si trova in difficoltà finanziarie, chiede di essere posto in amministrazione controllata

Il produttore di vetro Duralex, che a causa della crisi energetica si trova in difficoltà finanziarie, chiede di essere posto in amministrazione controllata

Il produttore di vetro francese Duralex si trova ad affrontare difficoltà dalla crisi energetica del 2022 “Ha chiesto l'apertura di una procedura di recupero giudiziario a suo favore presso il Tribunale commerciale di Orléans.”New Duralex International (NDI), operatore del popolare marchio, ha dato l'annuncio martedì 16 aprile.

“L’obiettivo è trovare un acquirente per NDI, e quindi puntiamo a trovare la soluzione migliore per l’azienda”., che impiega 230 persone nello storico stabilimento di Chapelle-Saint-Mesmin (Loiret), ha informato l'azienda. Prima di aggiungerlo“Un amministratore e un rappresentante legale devono essere nominati dal tribunale per assistere la società durante il periodo di monitoraggio, che deve essere aperto.”.

Duralex ha subito il peso maggiore dell’aumento dei prezzi del gas in seguito all’invasione dell’Ucraina da parte della Russia nel febbraio 2022 ed è stata temporaneamente salvata da un prestito governativo di 15 milioni di euro, che le ha consentito di riaprire il suo forno per il vetro e riprendere successivamente la produzione. Cinque mesi di chiusura.

Rileggi il nostro articolo 2022 | Duralex Glassworks annuncia che metterà la sua produzione in stand-by quest'inverno per risparmiare energia

“Nuove difficoltà sono sorte” lo scorso anno

Tuttavia, nell’anno fiscale 2023, “Sono sorte nuove difficoltà”Ciò è dovuto all’inflazione e al contesto dei consumatori “In forte calo” E all'A “Intensificazione della concorrenza”precisa la società, aggiungendo che, “Nonostante i continui sforzi operativi e investimenti, non è stato possibile arginare le perdite”.

Nel frattempo, il National Democratic Institute afferma di sì “Di fronte ad una decisione del Tribunale amministrativo di Orleans riguardante i diritti di inquinamento dell'ex proprietario della Duralex”considerando che lo era “Paga le azioni dovute dall'operatore precedente.”. Questa sentenza “Consegnato a metà marzo”contro il quale la società ha comunicato l'intenzione di ricorrere in appello, “Mette seriamente a repentaglio l’integrità finanziaria dell’Istituto Nazionale Democratico e la sua capacità di continuare le sue attività in modo sostenibile”.“, si legge nel comunicato stampa.

READ  Clima di mercato ancora favorevole per le azioni - 12/08/2021 10:24

“È sempre un po' triste.”Ha espresso il suo rammarico all'AFP al eletto CGT François Dufrain, che assicura che il personale “Non me l'aspettavo.”
Tre settimane fa, un mese fa, abbiamo ricevuto una presentazione che ci indicava gli obiettivi, i prodotti che avremmo sviluppato e così via. È stato un bellissimo discorso e un mese dopo abbiamo avuto una riunione straordinaria del CSE per comunicarci che avremmo messo la società in amministrazione controllata.Il sindacalista se ne rammarica ancora, prima di aggiungere: “Ora terremo le dita incrociate affinché ci sia un acquirente.”

Leggi anche il nostro archivio 2020 | Un giorno, un pezzo realizzato in Francia (5/10): vetro Duralex

A Bercy, il ministro dell'Industria Roland Lescure, venuto a riaprire i forni, ha annunciato che lo Stato Faremo del nostro meglio per cercare di trovare soluzioni per la ripresa”.. “Contiamo che gli stakeholder locali si uniscano a noi in questa ricerca”.L'AFP ha risposto con un breve comunicato stampa.

Duralex, fondata nel 1945, ha inventato il vetro temperato e i bicchieri utilizzati nelle mense scolastiche e nei ristoranti moderni. L'azienda ha realizzato un fatturato annuo di 29,4 milioni di euro nel 2022. Pyrex, un'entità separata da Duralex, opera congiuntamente all'interno della società francese Glass House, “Continua le sue attività come al solito.”come precisato nel comunicato stampa.

Il mondo con l'Agence France-Presse

Riutilizza questo contenuto