Maggio 22, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Quali sono i 5 investimenti più redditizi nel 2024?

Quali sono i 5 investimenti più redditizi nel 2024?

Investire è necessario per far crescere il proprio capitale e aumentare la propria ricchezza nel tempo. D’altro canto non è sempre facile orientarsi con tutti gli strumenti di investimento possibili. Profilo rischioso o conservatore? Orizzonte a breve o lungo termine? Ecco i migliori investimenti per il 2024 in base al tuo profilo di rischio, obiettivi di investimento e orizzonte di investimento.

Origini Indietro e 2023 Orizzonte di posizionamento
opuscolo 3% Termine giudiziario
Impegni 3,255% il lungo termine
Immobiliare Dal 5 al 10% (in media) il lungo termine
Investimenti alternativi dal 5 al 50% Limite medio
Mercato 14% (CAC40) il lungo termine

Condizioni economiche da conoscere prima di investire nel 2024

Nel 2024, gli investitori si troveranno a navigare in un ambiente caratterizzato da prospettive economiche incerte e da una maggiore volatilità.

Si prevede un rallentamento della crescita globale, con una perdita di slancio nelle economie avanzate e una moderata recessione negli Stati Uniti durante la prima metà dell’anno. D’altro canto, si prevede che i mercati emergenti sovraperformeranno quelli sviluppati, raggiungendo un divario di crescita mai visto in cinque anni, con l’India che supererà la Cina.

Di fronte ai timori di deflazione e di crisi immobiliare, la Cina ha introdotto politiche di ripresa per rilanciare la propria economia nel 2024. Tuttavia, il rischio rimane nonostante questi sforzi.

Si prevede invece un cambiamento nella politica monetaria, con tagli attesi dei tassi di interesse da parte delle principali banche centrali entro la fine della prima metà dell’anno. Le politiche fiscali saranno meno generose, soprattutto nelle economie avanzate, con un focus sulla riduzione del debito, sull’inflazione e sulla transizione energetica.

READ  Désherbant Roundup: la Cour suprême américaine inflige un coup dur à Bayer - 21/06/2022 alle 23:08

1. Conti bancari regolamentati (breve termine)

Nel 2023, i rendimenti dei libri dei conti correnti bancari sono aumentati, una tendenza che dovrebbe continuare nel 2024. Con un’inflazione più bassa, Livret A, LDDS e altri conti strutturati sono diventati particolarmente attraenti. Scegli conti di risparmio regolamentati, esentasse, che ti consentono di conservare tutti i tuoi guadagni.

Sebbene i conti di risparmio potenziati offrano tassi temporaneamente più elevati, come il 5,5% su 6 mesi offerto da BforBank, i loro rendimenti diminuiscono dopo questo periodo promozionale, rendendoli meno vantaggiosi rispetto ai conti di risparmio regolamentati.

La LEP prevede un rendimento esentasse del 5%, soggetto a condizioni di risorse.

Questi conti di risparmio non dovrebbero essere considerati solo i tuoi risparmi precauzionali, ma dovrebbero anche essere considerati serbatoi di liquidità, soprattutto se sei avverso al rischio, diversificando in investimenti più redditizi, come immobili e azioni.

2. Obbligazioni societarie (a lungo termine)

Nel 2024, si prevede che l’inflazione continuerà a diminuire, il mercato del lavoro potrebbe indebolirsi e l’economia potrebbe rallentare, flirtando con la recessione. Di fronte a questo rallentamento sufficiente a stabilizzare l’inflazione, i banchieri centrali possono abbassare i tassi di interesse, sostenendo così il mercato obbligazionario.

Se la BCE decidesse di mantenere i tassi d'interesse oltre questo primo trimestre, alcuni pensano fino a 3 tagli dei tassi d'interesse per la fine dell'anno!

In questo contesto è preferibile investire a lungo termine in azioni di alta qualità, tenendo conto dei fondi a scadenza fissa.

3. Investimenti immobiliari (orizzonte variabile)

I francesi apprezzano particolarmente gli investimenti immobiliari, visti come un rifugio sicuro e un bene tangibile rassicurante, essenziale per qualsiasi patrimonio diversificato.

Nel 2024, determinare il miglior investimento immobiliare dipenderà dalla vostra capacità di investimento (in particolare dalla vostra capacità di prestito), dal vostro impegno personale e dal vostro orizzonte di investimento. Non esiste una risposta unica, ogni opzione deve essere adattata alle tue circostanze specifiche.

READ  I conducenti di veicoli elettrici saranno maggiormente coinvolti negli incidenti
Tipologia di investimento Orizzonte di posizionamento Ritorno previsto
🏠 Immobili in affitto diretto A lungo termine (>20 anni) Variabile, dipende dalla posizione e dal mercato
🏢 SBI Medio-lungo termine (più di 10 anni) Vantaggio fiscale da basso a moderato (dal 5 all'8%).
🌐 Il crowdfunding è immobile Medio termine (18-24 mesi) Alto (~9% annuo), rischioso
💼 Immobili quotati (SIIC/REIT) Medio e lungo termine Variabile e soggetto alle fluttuazioni del mercato azionario
📈 SCPI a credito A lungo termine (+10 anni) Rendimenti più interessanti, gestione delegata

4. Investimenti finanziari alternativi (medio termine)

Nel 2023, i mercati azionari e delle criptovalute sono in forte espansione, con incrementi del 160% per Bitcoin e del 90% per Ethereum. Per il 2024, la potenziale approvazione degli ETF Bitcoin, in particolare da parte di BlackRock, e l’halving di Bitcoin, potrebbero dare ulteriore impulso a questo settore.

Il private equity, nonostante l’aumento dei tassi di interesse, rimane promettente grazie alla sua resilienza storica durante i periodi di volatilità e alle opportunità emergenti per gli investitori ben capitalizzati.

L’intelligenza artificiale continua ad attirare l’attenzione degli investitori, mentre i fondi si preparano a sfruttare le opportunità e ad affrontare i rischi nel 2024. L’adozione dell’intelligenza artificiale da parte delle imprese per migliorare la produttività, come nell’approvvigionamento nella catena di approvvigionamento, preannuncia la sua crescente integrazione e l’enorme potenziale in vari settori, creando investimenti significativi. Opportunità.

5. Investimenti e profitti internazionali (a lungo termine)

Indubbiamente, i mercati azionari rimangono l’investimento preferito da chi ha una bassa avversione al rischio, poiché offrono i migliori rendimenti a lungo termine.

Uno studio dell’International Institute of Finance mostra che le azioni hanno reso in media il 4% annuo in 15 anni e il 15,1% in 40 anni, grazie all’effetto dell’interesse composto e del reinvestimento dei dividendi.

READ  Wall Street si riprende dalle perdite legate ai problemi di salute - 12/02/2021 alle 22:26

Esiste tuttavia il rischio di perdita di capitale, il che giustifica un orizzonte di investimento lungo. Nel 2023, nonostante l’inflazione più elevata e le tensioni geopolitiche, i mercati hanno chiuso in rialzo, prevedendo che l’allentamento monetario nel 2024 avrebbe abbassato i rendimenti obbligazionari e sostenuto le azioni. L'indice CAC 40 ha addirittura battuto i record, raggiungendo i 7.702,95 punti.